HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Fabio Quagliarella, attaccante acrobata che ha segnato in tutta Italia

31.01.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 14264 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Fabio Quagliarella e una carriera fatta da tanti cambi maglia. L'inizio al Torino, il passaggio alla Florentia Viola, poi Chieti, Udinese, Ascoli, Sampdoria, ancora Udinese, Napoli, Juventus, il ritorno al Torino e quello alla Samp. 547 presenze totali, con 174 reti realizzate, con lo stesso attaccante che dopo l'addio al calcio di Totti è diventato il giocatore in attività ad aver segnato più gol in Serie A. Il 2008/2009 la sua stagione migliore, con la maglia dei friulani nella quale è sceso in campo 48 volte, tra campionato, Coppa Italia e Coppa UEFA, segnando 21 gol, ma quest'anno il blucerchiato ha tutte le intenzioni di migliorarsi essendo a 16 reti e con quasi metà campionato ancora da disputare. Le soddisfazioni più grandi l'attaccante se le è però tolte a Torino, sponda bianconera, vincendo 3 volte lo Scudetto e due Supercoppe italiane. In tutta la sua carriera il campano ha sempre indossato la maglia numero 27 in onore di Niccolò Galli, figlio di Giovanni Galli e suo compagno nelle nazionali giovanili, morto in un incidente stradale nel 2001. Oggi Quagliarella compie 35 anni.

Sono nati oggi anche Traianos Dellas, Simone Tiribocchi, Salvatore Masiello, Francesco Parravicini, Alessandro Rosina, Tullio De Melo, Ruben Botta e Kenneth Zohore.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Champions, il tedesco Stieler arbitrerà la Juve. Roma a Taylor (ANSA) - ROMA, 10 DIC - Sarà il tedesco Tobias Stieler a dirigere mercoledì sera a Berna Young Boys-Juventus, match valido per l'ultima giornata del girone H di Champions League. Nella stessa giornata, ma alle 18.55, giocherà anche la Roma, impegnata a Plzen contro il Viktoria...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->