HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Faustino Asprilla, un cafeteros che ha reso grande il Parma

10.11.2018 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 11560 volte

Estroso, talentuoso, sempre fuori dagli schemi. Sono tanti gli aggettivi o le possibili descrizioni per Faustino Asprilla, stella indimenticata della Nazionale colombiana e soprattutto di un grande Parma che fu. Con la società crociata, per rendere l'idea, vinse una Coppa Italia, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa UEFA e soprattutto due Coppa UEFA. Nei cuori dei tifosi gialloblù resterà per sempre impresso il suo nome per le prestazioni entusiasmanti e per i comportamenti a volte eccessivi fuori dal campo di cui è piena la sua vita. Il classico genio e sregolatezza, insomma. Nelle oltre 100 partite col Parma, saranno 26 le reti di Tino. Nel 2013, una nota compagnia di film per adulti, scrisse una lettera aperta nella quale chiedeva ad Asprilla di cimentarsi nella nuova carriera di porno attore ma il colombiano rifiutò questa possibilità, lanciando comunque una linea di anticoncezionali tuttora in commercio. Oltre al Parma, le sue squadre sono state Cucuta Deportivo, Atletico Nacional, Newcastle, Palmeiras, Fluminense, Atlante, Atletico Nacional, Universidad de Cile e Estudiantes. Oggi Tino Asprilla compie 49 anni.

Sono nati oggi anche Jens Lehmann, Anthony Reveillere, Aleksander Kolarov, Wilfried Zaha e Mattia Perin.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...

Primo piano

Da Gervinho a Correa: i 7 rinnovi ufficializzati dai club di A nella sosta Ripartirà domani con Lazio-Atalanta la Serie A. La sfida dell'Olimpico darà il via all'ottava giornata di campionato e metterà fine alla sosta per dar spazio alle nazionali. Una pausa che spesso porta con sé qualche esonero (Di Francesco e Giampaolo, in questo caso), ma utile alle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510