HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Gianfranco Zola, dall'eredità di Maradona alle magie di Stamford Bridge

05.07.2017 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 10235 volte
© foto di Daniele Liggi/TuttoCagliari.net

In Inghilterra lo chiamavano, e lo chiamano ancora, 'Magic Box'. Un modo come un altro per esaltare la classe cristallina di Gianfranco Zola, talento di Oliena che mosse i primi passi nel Corrasi. Poi la Nuorese, quindi la Torres, prima del grande salto nel Napoli dall'89 al '93. Con gli azzurri Zola ha giocato oltre 100 partite consacrandosi come uno dei migliori talenti del calcio italiano. Dopo il Napoli, ecco la chiamata del Parma e la definitiva consacrazione che lo portarono ad accettare la corte del Chelsea, 4 anni dopo il suo arrivo al Tardini. Nel '96 il Chelsea pagò 12,5 miliardi per il suo cartellino ed al suo arrivo a Stamford Bridge c'era Gianluca Vialli ad attenderlo. Il primo anno in Inghilterra fu eletto miglior giocatore del campionato, riconoscimento che non fece altro che accrescere il suo gradimento fra i sostenitori Blues. Il Napoli tentò, invano, di riportarlo in Italia ma il feeling di Magic Box col calcio inglese lo portò a prendere la decisione di proseguire in Premier. Alla fine, Zola rimase ben 7 anni al Chelsea, contribuendo ai successi blues e deliziando i palati dei tifosi con tocchi di classe e gol sopraffini. Nel 2003 tornò in Italia, nel suo Cagliari, mentre oggi è impegnato nella carriera da allenatore. In carriera Zola ha vinto tanto, ma forse non abbastanza in relazione alla sua classe: un Campionato italiano, una Supercoppa italiana, 2 Coppe d'Inghilterra, una Coppa di Lega inglese, un Community Shield, 2 Supercoppa UEFA, una Coppa UEFA e una Coppa delle Coppe. Oggi Gianfranco Zola compie 51 anni.

Sono nati oggi anche Giuseppe Furino, Marcio Amoroso, Hernan Crespo, Nuno Gomes, Alberto Gilardino, Piermario Morosini, Samir Ujkani e Dejan Lovren.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Chievo-Juve, le formazioni ufficiali: Allegri con CR7, D'Anna con Stepinski Di seguito le formazioni ufficiali di ChievoVerona-Juventus, gara d'esordio della Serie A 2018/2019. ChievoVerona (4-5-1) - Sorrentino, Tomovic, Rossettini, Bani, Cacciatore; Depaoli, Rigoni, Radovanovic, Hetemaj, Giaccherini; Stepinski. A disposizione: Semper, Seculin, Tanasijevic,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy