HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Johnny Giles, l'irlandese che portò il Leeds sul tetto d'Europa

06.11.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 7003 volte
© foto di Image Sport

L'Irlanda non è mai stata famosa per la nascita di grandi calciatori, ma il 6 novembre del '40 in un sobborgo di Dublino venne alla luce Michael John Giles, detto Johnny. Per rendere l'idea, nel 2003 fu eletto miglior calciatore irlandese degli ultimi 50 anni. Arrivò allo United da giovanissimo, aveva poco più di 15 anni e fra i Red Devils c'erano mostri sacri del calibro di Duncan Edwards e Bobby Charlton. Scampato al disastro aereo di Monaco nel '58, fece il suo debutto con i Diavoli Rossi nel '59. Dopo alcune buone stagioni a Old Trafford, chiese a Matt Busby la cessione ed ecco arrivare il Leeds, quel Leeds definito dagli addetti ai lavori come 'uno dei club più vincenti della storia inglese'. Con i Peacocks, Giles vinse due campionati, una Coppa d'Inghilterra, una Coppa di Lega, un Charity Shield e due Coppe delle Fiere. Dopo il Leeds, due anni al WBA da allenatore-giocatore e, contemporaneamente, lo stesso incarico sulla panchina della Nazionale irlandese. Oggi Giles compie 78 anni.

Compiono gli anni oggi anche Massimo Ficcadenti, Stefano Guberti, Jozy Altidore e Andre Schurrle.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW News - Lazio, idea Lazzari. Il Napoli di Fabian Ruiz e la lotta salvezza Edizione del TMW News dedicata al momento positivo della Lazio e al mercato biancoceleste, con il nome di Manuel Lazzari della Spal in pole. Ma non solo. Spazio anche al Napoli, a Fabian Ruiz e alle parole di Insigne da Coverciano, oltre all'analisi delle panchine nella zona retrocessione....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy