HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Kyle Beckerman, l'Iron Man con i dread col record di presenze in MLS

23.04.2018 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 8915 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Negli States Kyle Beckerman è una vera e propria istituzione, in fatto di pallone. E anche di acconciature, se proprio vogliamo dirla tutta. Perché i suoi lunghissimi dreadlocks lo hanno accompagnato a lungo nella sua carriera da calciatore e proprio questa particolare capigliatura lo ha contraddistinto sui campi di tutti gli Stati Uniti. Perché Beckerman, in carriera, ha giocato solo nel campionato Nazionale, oltre che con la rappresentativa a stelle e strisce. Nato calcisticamente nei Miami Fusion, nel 2002 fu acquistato dai Colorado Rapids ma diversi infortuni rovinarono la sua esperienza a Denver. Nel 2007 arrivò la chiamata del Real Salt Lake, club di cui è tuttora capitano. Nato centrocampista e col tempo evolutosi in difensore, Beckerman è attualmente il detentore del record di presenze nel campionato americano. La figura di 'Iron Man', questo il suo soprannome, è stata importante anche con la Nazionale alla luce delle quasi 40 presenze totali. Oggi il giocatore americano compie 36 anni.

Sono nati oggi anche i fratelli Zenoni, Victor Anichebe e Giorgio Bresciani.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Caputo chiama e Boateng risponde: 1-1 tra Sassuolo ed Empoli al 45' Il primo tempo del Mapei, nell'anticipo della quinta giornata di Serie A, si chiude sull'1-1. Un risultato maturato in 13 minuti esatti, grazie alle reti di Francesco Caputo e Kevin-Prince Boateng. Pronti-via e Caputo è bravo a sorprendere tutti dopo appena 18 secondi dal fischio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy