HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Nato Oggi...

Leo Messi, la Pulce di Rosario che può diventare il più grande di sempre

24.06.2017 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 24847 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Meglio Messi o Maradona? Una risposta definitiva probabilmente non esiste e mai esisterà ma poco importa. Chi ama il calcio, nell'espressione più fine del suo linguaggio, non può non amare le gesta della Pulce del Barcellona. Che da alcuni mesi è anche il massimo goleador della Nazionale argentina. Prima di Maradona, prima di Batistuta. Oggi è probabilmente il miglior calciatore al mondo, insieme a CR7, ma fino a non molto tempo fa in pochi erano pronti a scommettere su di lui. Perché i problemi di salute erano gravi e il Barcellona non poteva avere la certezza che sarebbero stati superati. Il club blaugrana però ha sempre creduto nell'argentino di Rosario e nel 2004 ecco l'esordio in prima squadra. Fin dai primi calci, tutto il Camp Nou capì che si trovava davanti ad un predestinato. Da allora, solo la maglia blaugrana, intervallata dalle partite con l'Argentina. Negli anni praticamente tutti i top club europei hanno provato a strapparlo al Barça senza riuscirci e se esiste ancora un po' di romanticismo nel calcio allora il futuro sarà ancora per molti anni nel capoluogo catalano. Nonostante i milioni di euro. Con Pep Guardiola Messi ha trovato la definitiva consacrazione in termini di gol e peso specifico sulla squadra. Per lui è stato coniato il termine di 'falso nueve', il finto centravanti che Messi interpreta alla perfezione. Nella sua vita blaugrana ha infranto numerosissimi record, basti pensare ai 507 gol nelle 583 partite col Barça.
In carriera, come detto, ha vinto di tutto e forse anche di più. Mettetevi comodi: 8 Campionati spagnoli, 5 Coppe di Spagna, 7 Supercoppa di Spagna, 4 Champions League, 3 Supercoppa UEFA, 3 Coppe del Mondo per Club e un Oro Olimpico. Messi inoltre ha vinto 4 volte il titolo di capocannoniere della Liga, 5 quello della Champions, 4 volte la Scarpa d'Oro e soprattutto ben 5 Palloni d'Oro. Il tutto in attesa dei prossimi, inevitabili, successi. Oggi Leo Messi compie 30 anni.
Sono nati oggi anche Thomas Helveg, Luis Garcia, Shunsuke Nakamura, Juan Roman Riquelme, Cicinho, Andra Raggi, Arturo Lupoli, Micah Richards e David Alaba.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Gianluca di Marzio: “Il mercato non dorme mai...la raffica della notte” Il Milan è su Benzema e lunedì scorso c'è stato un incontro a Milanello per il francese del Real Madrid con i rappresentanti dell'attaccante e l'intermediario Ludovic Fattizzo. Incontro con Mirabelli e Gattuso, che ha già avuto un colloquio con lo stesso Benzema che ha dato disponibilità...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy