HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Nato Oggi...

Leonardo Bonucci, leader nella Juve con il sogno chiamato Triplete

01.05.2017 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 12263 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Leonardo Bonucci, leader della Juventus che punta dritta al Triplete. Nato calcisticamente nella Viterbese, è stata l'Inter a credere per prima nelle sue doti, portandolo nelle giovanili nerazzurre nel 2005. Il club meneghino lo cedette poi al Genoa nella trattativa che portò a Milano Milito e Thiago Motta ma il difensore non è mai sceso in campo con la maglia rossoblù, visto che il Bari lo acquistò in compartecipazione nella stessa estate del 2009, riscattandolo poi un anno più tardi grazie alla Juventus, che entrò nella trattativa e prelevò poi il giocatore per la stagione 2010/2011. Al Bari Bonucci fece già intravedere le sue qualità, in coppia con Ranocchia e sotto la guida di Giampiero Ventura. Con la maglia della Juventus è poi diventato uno dei migliori difensori al mondo, guadagnandosi anche la maglia da titolare in Nazionale. Fino a questo momento il suo palmares può vantare sei Scudetti, tre Supercoppe italiane e due Coppe Italia, ma il suo sogno è quello di mettere nella sua bacheca la Champions League e poter alzare un trofeo anche con la maglia dell'Italia. Oggi Bonucci compie 30 anni.

Sono nati oggi anche Giuseppe Volpecina, Marc-Vivien Foè, Christian Manfredini, Aleksandar Hleb, Alexander Farnerud, Oliver Bierhoff e Diego Contento.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - A tutto allenatori: Inzaghi al Bologna. Sarri-Chelsea, oggi il summit Tutti gli aggiornamenti sul domino delle panchine 11.10 - BOLOGNA, L'ESONERO DI DONADONI COSTA CARO - Non sarà un esonero low cost quello che nelle prossime ore definirà il Bologna. Mandare via Donadoni e il suo staff un anno prima della scadenza naturale del contratto, infatti,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy