HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Luciano Spalletti, da Certaldo a Milano: i trofei tra la Roma e la Russia

07.03.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 7626 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Luciano Spalletti, uno dei migliori allenatori dei giorni nostri. La sua carriera inizia da molto lontano, dalla stagione 1994/95. Dopo aver concluso la sua avventura da calciatore all'Empoli, il tecnico ha iniziato la sua nuova vita in panchina sempre nel club toscano, dove è rimasto per quattro anni portando la squadra dalla Serie C1 alla A riuscendo anche a centrare la salvezza nel 1997/98. Dopo le esperienze a Genova, sponda Sampdoria, Venezia, Udine e Ancona, il club friulano decise di puntare ancora una volta su di lui nel 2002/2003 quando ottenne la qualificazione in Coppa UEFA. Due stagioni più tardi, grazie al quarto posto in classifica la sua Udinese riuscì a strappare l'accesso ai preliminari di Champions League ma il tecnico decise comunque di lasciare per firmare con la Roma. Restò in giallorosso per quattro anni e mezzo, vincendo due Coppe Italia e una Supercoppa italiana. Dopo la rescissione consensuale con il club capitolino iniziò una nuova avventura allo Zenit San Pietroburgo e in Russia ha arricchito il suo palmares con due Titoli, una Coppa e una Supercoppa di Russia. Successivamente il ritorno a Roma, dove ha preso il posto di Rudi Garcia, ma i non successi e il rapporto complicato nell'ultimo anno da giocatore di Francesco Totti lo hanno spinto all'addio, con il conseguente approdo all'Inter dove cercherà di tornare a vincere anche in Italia. Oggi Spalletti compie 59 anni.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Delinho Cleonise: la nuova scommessa di Preziosi E' notizia di ieri l'arrivo al Genoa di Delinho Cleonise, esterno offensivo classe 2001 cresciuto nel settore giovanile dell'Ajax: l'olandese, che ricorda tanto il collega Justin Kluivert, spera di ripercorrere le gesta del connazionale e guadagnarsi la chiamata di una big italiana....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy