HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Mario Balotelli, fuochi d'artificio tra campo e centro sportivo

12.08.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 419 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Mario Balotelli, 28 anni oggi ed una carriera forse già ai titoli di coda. Già, perché ormai Mario di "Super" ha ben poco, forse solo il conto in banca. Un vero peccato per un ragazzo capace di esordire a soli 17 in serie A con la maglia dell'Inter. Non era ancora maggiorenne e già veniva considerato come uno dei più fulgidi esempi di talento del calcio italiano. Difficile dire il contrario, nei suoi primi anni fra Inter, City e Milan (senza dimenticare la nazionale azzurra), Balotelli ha fatto vedere di che pasta è fatto, regalando magie sul campo. Purtroppo però sono arrivare anche le famose "balotellate": dal giardino di casa trasformato in una pista per quad, alla rissa con Mancini, passando per l'incendio in bagno causato dai fuochi d'artificio fino ad arrivare alla scappatella con una pornoattrice. Negli ultimi due anni Supermario ha vestito la maglia del Nizza e adesso è in attesa di conoscere il suo futuro. Oggi, come detto, Balotelli compie 28 anni.

Sono nati oggi anche Francesco Morini, Txiki Begiristain, Rolland Courbis, Emil Kostadinov, Paolo Vanoli, Mark Iuliano, Jesper Gronkjaer, Ernesto Chevanton, Djibril Cissé e Klaas-Jan Huntelaar.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

19 settembre 1988, l'Italia tocca il fondo alle Olimpiadi. Lo Zambia vince 4-0 Il 19 settembre 1988 alle Olimpiadi in Corea del Sud l'Italia perde 4-0 dallo Zambia. Quella che doveva sembrare una formalità si trasformò in una delle pagine più nere del nostro calcio. Gli azzurri - allenati da Francesco Rocca - scesero in campo con Tacconi in porta, Tassotti,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy