HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Matt Busby, la tragedia di Monaco, i Busby Babes e i trionfi con George Best

26.05.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 9820 volte
© foto di Image Sport

Calciatore e allenatore scozzese, Matt Busby è stato uno dei personaggi più influenti del calcio inglese. Del Manchester United soprattutto, come e forse più di Sir Alex Ferguson. E dire che da calciatore aveva iniziato con la maglia dei cugini del City, prima di diventare il capitano del Liverpool. Lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, però, interruppe anzitempo la sua carriera. Dopo il conflitto fu chiamato, in panchina, dal Manchester United e nel '45 prese il via una storia che sarebbe durata ben 24 anni. Già dai primi anni Busby iniziò a costruire una squadra formata dai migliori giovani dell'epoca come Bobby Charlton e Duncan Edwards. Quella squadra fu rinominata 'Busby Babes'. Nel '58 la sua squadra fu colpita dal disastro aereo di Monaco di Baviera e lo stesso Busby rimase gravemente ferito. Ripresosi dalle ferite, Busby raccolse i pezzi di ciò che restava del Manchester United e tentò di costruire una squadra se possibile ancora più forte. Impresa che gli riuscì, grazie soprattutto al leggendario trio d'attacco formato da Denis Law, Bobby Charlton e soprattutto George Best. Nel '68, dopo anni di successi, arrivò anche la Coppa dei Campioni, obiettivo di Busby fin dal primo giorno a Old Trafford. Alla fine il suo palmares racconterà di una Coppa d'Inghilterra da giocatore e soprattutto di 5 Campionati inglesi, 2 Coppe d'Inghilterra, 5 Charity Shield e una Coppa dei Campioni da allenatore. Oggi sono passati 109 anni dalla nascita di Sir Matt Busby.

Sono nati oggi anche Massimo Orlando, Luca Toni, Razvan Rat, Juan Cuadrado e Dani Alves.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Carpanesi: "Allenai Spalletti 'per caso' grazie a Ventura" Tre anni. Sulle rive del Tirreno, a La Spezia. Sergio Carpanesi è uomo di mare, uomo che ha trascorso anni sui campi da gioco. Da giocatore, da tecnico. Classe '36, è stato mentore e guida di Luciano Spalletti nella sua città, con gli Aquilotti. "Luciano da giocatore era un diesel,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy