Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mauro Icardi, l'ex capitano nerazzurro fra gol (tanti) e polemiche

Mauro Icardi, l'ex capitano nerazzurro fra gol (tanti) e polemicheTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
mercoledì 19 febbraio 2020 00:00Nato Oggi...
di Lorenzo Di Benedetto

Nato a Rosario, città natale di un certo Leo Messi, Mauro Icardi è cresciuto calcisticamente nella cantera blaugrana. Arrivato in Italia nel 2011 grazie ad una lungimirante intuizione della Sampdoria, Maurito rimase a Genova solo due stagioni. Abbastanza tuttavia per farsi notare dall'Inter, che nel 2013 spende 13 milioni di euro per il suo cartellino. Una 'miseria', se pensiamo ai prezzi esorbitanti degli ultimi mercati. L'argentino, personaggio tanto decisivo in campo quanto controverso fuori, ci ha messo pochissimo a diventare pedina fondamentale dei nerazzurri e a prendersi a suo di gol la pesantissima fascia da capitano. Centravanti moderno in grado di fare reparto da solo, nel suo repertorio ci sono gol (tanti) e assist per i compagni. "Dentro l'area è un rapace", ha ammesso senza mezzi termini e a più riprese il suo allenatore Luciano Spalletti.
Fuori dal campo, dicevamo, ha spesso fatto parlare di sé: dalle discussioni con Maxi Lopez per Wanda Nara, oggi sua moglie-agente, alla biografia che ha fatto inferocire parte della tifoseria interista. Last but not least, le polemiche di un anno fa legate al rinnovo di contratto, alle parole talvolta fuori luogo della moglie (o agente, se preferite) e alla scelta dell'Inter di togliergli i gradi di capitano tramite un post sui social (con relativo rifiuto a prendere parte alla trasferta viennese di Europa League contro il Rapid). Nell'estate 2019 il passaggio al Paris Saint Germain e chissà, a giugno, cosa ne sarà del suo futuro, con i transalpini che possono riscattarlo per 70 milioni di euro.
Con la Seleccion conta 8 presenze, quasi tutte recentissime, e una rete segnata contro il Messico a fine 2018. Nel 2014-2015 ha vinto, con Luca Toni, la classifica marcatori in Serie A ripetendosi anche la scorsa stagione (29 centri, tanti quanti Immobile).
Oggi Maurito compie 27 anni e il suo futuro, come detto, è ancora tutto da scrivere.

Sono nati oggi anche Socrates e Gianluca Zambrotta.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000