HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Paulo Roberto Falcao, arrivato al posto di Zico, poi ottavo Re di Roma

16.10.2019 00:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 7361 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Ad Abelardo Luz, cittadina brasiliana attualmente nello stato di Santa Caterina, il 16 ottobre del 1953 nacque quello che col tempo sarebbe diventato uno dei più grandi centrocampisti ad aver indossato la maglia della Roma. "Giocatore universale" e "allenatore in campo" sono solo alcuni dei commenti rivolti dagli ex compagni a Paulo Roberto Falcao, centrocampista brasiliano nato calcisticamente nell'Internacional. Poi la Roma, appunto. Nel 1980 doveva arrivare Zico, ma grazie ad una soffiata di un giornalista, la società optò per il più economico Falcao, con naturali e comprensibili (sul momento) mugugni della piazza. Che però dopo pochi mesi dovette ricredersi, vista la classe del nostro protagonista. Tanto che arrivò addirittura il soprannome di 'ottavo re di Roma'. In giallorosso vinse un campionato e raggiunse la finale di Coppa dei Campioni poi persa contro il Liverpool. Nell'85, dopo un brutto infortunio, lasciò la Roma per tornare in patria, al San Paolo, dove giocò un'ultima stagione prima di diventare allenatore. Fra le squadre allenate ricordiamo il Brasile nel '90-'91, quindi Club America, Internacional, Giappone, Bahia e Sport Recife. Oggi Falcao compie 66 anni.

Il 16 ottobre sono nati anche Oreste Cinquini, Giuliano Terraneo, Gianluca Comotto.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...

Primo piano

TMW RADIO - Brambati: “Ronaldo a fine stagione lascia la Juve” Per parlare di Juventus a TMW Radio, ai microfoni di Maracanà, è stato un ex calciatore e procuratore come Massimo Brambati. Sul caso Ronaldo "Sarri ha vissuto la partita da allenatore e da allenatore ha deciso di cambiarlo, perché non rispondeva alle sollecitazioni tecniche e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510