HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Fitwalking for AIL
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Robbie Keane, capitano irlandese e vecchia meteora dell'Inter

08.07.2018 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 17843 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nato calcisticamente nel Wolverhampton, Robbie Keane si fece notare dall'Inter durante l'esperienza del '99-2000 al Coventry City. Il presidente Massimo Moratti rimase folgorato dal talento dell'irlandese, tanto da pagare il suo cartellino oltre 30 miliardi di lire. L'esperienza all'Inter però non andò come sperato: dopo un buon inizio agli ordini di Marcello Lippi, nella squadra che aveva in attacco gente come Vieri e Ronaldo, il suo apporto andò via via calando fino a gennaio, quando passò al Leeds. Gli ottimi 6 mesi in Inghilterra gli valsero la chiamata del Tottenham, club in cui rimase per 6 stagioni con ottimi numeri (80 gol in campionato). Nel 2008-2009 la chiamata del Liverpool, quindi altri 2 anni al Tottenham intervallati dai prestiti a Celtic e West Ham. Dal 2011 al 2016 gioca nei Los Angeles Galaxy, quindi nell'Aston Villa e, oggi, nell'ATK in India. Capitano di lungo corso della sua Irlanda, ha indossato la fascia per 10 anni, fino al 2016. In carriera ha vinto una Football League Cup, 3 MLS Cup e un MLS Supporters Shield. Oggi Robbie Keane compie 38 anni.
Sono nati oggi anche Marco Fortin, Vincenzo Sicignano, Christian Abbiati e Antonio Mirante.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Roma, quella cinese non è la migliore versione di Sousa: Tianjin in crisi Da quasi un anno l'allenatore portoghese Paulo Sousa allena in Cina. Lo scorso novembre, quattro mesi dopo la scadenza del contratto con la Fiorentina, il manager lusitano decise di intraprendere questa avventura, forte di un contratto economico importante e di prospettive di vittorie...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy