HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Nato Oggi...

Roberto Bettega, il torinese divenuto bandiera della Juventus

27.12.2017 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 11511 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

A Torino, il 27 dicembre del 1950, nacque colui che sarebbe diventato una delle più importanti bandiere bianconere di sempre. Lui è Roberto Bettega, di professione attaccante. Cresciuto calcisticamente proprio nelle giovanili della Juventus, nel '69 fu mandato in prestito al Varese allenato da Nils Liedholm. Proprio in cadetteria si mise subito in mostra per poi tornare, da protagonista, alla Juventus. In totale con la maglia bianconera giocò quasi 500 partite segnando 178 gol che contribuirono alla vittoria di 7 campionati, 2 Coppa Italia e una Coppa Uefa. Attaccante completo, faceva del colpo di testa la sua arma migliore. In generale, però, era considerato uno dei più forti attaccanti di sempre ma la sua fama sarebbe potuta essere ancora più grande se una pleurite non ne avesse compromesso la crescita professionale fra il 1971 e il 1972. Nell'83, chiusa la sua avventura juventina, volò in Canada per difendere i colori del Toronto Blizzard. Oggi Bettega compie 67 anni.

Sono nati oggi anche Massimo Rastelli, Luca Ariatti e Adil Rami.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

LIVE TMW - Mondiali, day 12 - Gruppo A al 45': ok l'Uruguay contro la Russia Clicca F5 per aggiornare la pagina 16.50 - Gruppo A: conclusi i primi tempi: Uruguay-Russia 2-0 (Suarez, Laxalt), Arabia Saudita-Egitto 1-1 (Salah, Al Faraj) 15.55 - Tra cinque minuti il fischio d'inizio di Uruguay-Russia e Arabia Saudita-Egitto. Ecco i link per seguire le dirette...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy