HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Samuel Eto'o, Real, Barcellona e lo storico triplete con la maglia dell'Inter

10.03.2018 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 11118 volte
© foto di Federico De Luca

Samuel Eto'o, uno degli attaccanti più forti e prolifici dei nostri tempi. Scoperto dal Real Madrid, con il quale ha esordito nella Liga spagnola nella stagione 1998/99, fu il Maiorca a capire realmente le sue potenzialità, con il club che lo acquistò nel gennaio del 2000 e con il quale vinse una Copa del Rey nel 2003. La stagione successiva fu il Barcellona a puntare su di lui e con la maglia blaugrana ha raggiunto livelli altissimi, segnando la bellezza di 129 gol in 199 partite. A causa di alcuni dissidi con Guardiola lasciò il club blaugrana nell'estate 2009 per trasferirsi all'Inter e con i nerazzurri mise a segno 53 reti in 102 presenze, vincendo lo storico triplete del 2010, alla sua prima stagione a Milano. Nell'agosto 2011 passò poi all'Anzhi, prima di girovagare tra Chelsea, Everton, Sampdoria e Antalyaspor. Con la maglia della sua Nazionale ha invece siglato 56 gol in 118 partite, che lo rendono il migliore marcatore di tutti i tempi del Camerun. Nella sua carriera l'attaccante ha vinto: due Copa del Rey, tre titoli della Liga, due Supercoppe di Spagna, uno Scudetto, due Coppe Italia, una Supercoppa italiana, una Coppa Intercontinentale, tre Champions League, un Mondiale per Club, due Coppe d'Africa e un Oro Olimpico. Niente male per un giocatore che ha fatto sognare tantissimi tifosi e che oggi compie 37 anni, continuando a segnare con la maglia del Konyaspor dopo il triennio all'Antalyaspor.
Sono nati oggi anche Michele Paramatti, Michele Serena, Lassana Diarra, Ivan Rakitic, Etrit Berisha, Maxime Gonalons, Ivan Piris, Alfred Duncan Josip Posavec.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

TMW - Livorno, si va verso la conferma di Lucarelli: la situazione La sconfitta contro il Benevento non dovrebbe costare la panchina a Cristiano Lucarelli. Il Livorno sembra orientato a proseguire con il suo allenatore, almeno fino alla prossima partita contro l’Ascoli che in caso di esito negativo potrebbe davvero aprire ad altri scenari. Nessun...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy