HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Santiago Silva, il Tanque che non ha mostrato le sue esultanze in Italia

09.12.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 238 volte
© foto di Federico De Luca

In Uruguay e Argentina ha segnato raffiche di gol ovunque. In Italia, nelle due esperienze con Chievo e Fiorentina, si hanno invece ricordi minimi. Santiago Silva, detto El Tanque, ha iniziato la propria carriera nel Central Espanol. Poi River Plate Montevideo e Defensor Sporting, prima del primo approdo in Italia. Col Chievo tuttavia non vedrà mai il campo e a fine stagione se ne tornerà in Sudamerica per riprendere da dove aveva lasciato. Corinthians, Nacional, ancora River di Montevideo, Energie Cottbus, Beira-Mar, Newell's, Central Espanol, Gimnasia, Velez, Banfield e quindi la Fiorentina, la grande occasione della carriera. I suoi gol convinsero Pantaleo Corvino, le sue esultanze strampalate i tifosi gigliati. Il campo però consegnò un verdetto a dir poco pessimo. 12 presenze e un gol, su rigore contro la Roma, prima di far ritorno in Argentina, questa volta al Boca Juniors. Poi Lanus, Arsenal Sarandì, di nuovo Banfield e Universidad Catolica. In carriera, nonostante la militanza nelle più importanti squadre sudamericane, non ha vinto molto: un campionato argentino, un campionato uruguayano e una Copa Sudamericana. Oggi El Tanque compie 39 anni.

Sono nati oggi anche Gheorghe Popescu, Bixente Lizarazu, Djalminha, Adam Szalai e Kwadwo Asamoah.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Un talento al giorno, Unai Simón: nuovi Kepa crescono a Bilbao Unai Simón, portiere classe 1997, è considerato in Spagna come l'erede designato di Kepa Arrizabalaga, portiere ceduto per fior di milioni l'anno passato al Chelsea. Punto fermo dell'Under 21 iberica, si è preso il posto con prestazioni sempre convincenti e in ulteriore crescita:...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->