HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Totò Schillaci, dalle Notti magiche all'esperienza in Giappone

01.12.2017 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 8729 volte
© foto di Fabrizio Ponciroli

"Aveva una voglia di far gol che non ho mai visto in nessun altro calcaitore", diceva di lui Franco Scoglio ai tempi del Messina. Dopo 7 anni passati nella sua Sicilia, però, per Salvatore Schillaci arrivò la chiamata più importante, quella della Juventus. In bianconero, Totò, non ci mise molto a prendersi il posto da titolare. Con i suoi 15 gol, contribuì alla vittoria a fine stagione di Coppa Italia e Coppa Uefa, successi che gli valsero la chiamta per il Mondiali di Italia 90. Nella massima manifestazione calcistica Totò si conquistò il posto da titolare e a fine competizione risultò addirittura il capocannoniere. Proprio per questo, Schillaci si classificò secondo nella graduatoria del Pallone d'Oro che poi vinse Matthaus. Le stagioni bianconere dopo i Mondiali però non furono semplicissime, da qui la chiamata da parte dell'Inter e la vittoria della seconda Coppa Uefa. Dopo due stagioni in nerazzurro, Schillaci oltrepassò i confini calcistici europei e divenne il primo italiano a giocare nel campionato giapponese, con la maglia del Jubilo Iwata. Oggi Totò Schillaci compie 53 anni.

Sono nati oggi anche Egidio Calloni, Emiliano Viviano, Costinha e Marco Van Ginkel.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 16 novembre INTER, SENZA I PALETTI DELL'UEFA SI PREPARA IL NUOVO ASSALTO A MODRIC. CACCIA AL VICE-HANDANOVIC: CRAGNO O IL RITORNO DI RADU. IL MANCHESTER UNITED OFFRE 60 MLN PER SKRINIAR: NO DEI NERAZZURRI. JUVENTUS, ALEX SANDRO PUO' PARTIRE. MILAN, CALHANOGLI DIVENTA CEDIBILE. PER IL CENTROCAMPO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy