HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Nato Oggi...

Totò Schillaci, dalle Notti magiche all'esperienza in Giappone

01.12.2017 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 8682 volte
© foto di Fabrizio Ponciroli

"Aveva una voglia di far gol che non ho mai visto in nessun altro calcaitore", diceva di lui Franco Scoglio ai tempi del Messina. Dopo 7 anni passati nella sua Sicilia, però, per Salvatore Schillaci arrivò la chiamata più importante, quella della Juventus. In bianconero, Totò, non ci mise molto a prendersi il posto da titolare. Con i suoi 15 gol, contribuì alla vittoria a fine stagione di Coppa Italia e Coppa Uefa, successi che gli valsero la chiamta per il Mondiali di Italia 90. Nella massima manifestazione calcistica Totò si conquistò il posto da titolare e a fine competizione risultò addirittura il capocannoniere. Proprio per questo, Schillaci si classificò secondo nella graduatoria del Pallone d'Oro che poi vinse Matthaus. Le stagioni bianconere dopo i Mondiali però non furono semplicissime, da qui la chiamata da parte dell'Inter e la vittoria della seconda Coppa Uefa. Dopo due stagioni in nerazzurro, Schillaci oltrepassò i confini calcistici europei e divenne il primo italiano a giocare nel campionato giapponese, con la maglia del Jubilo Iwata. Oggi Totò Schillaci compie 53 anni.

Sono nati oggi anche Egidio Calloni, Emiliano Viviano, Costinha e Marco Van Ginkel.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Spagna, il ds Hierro: "Vi racconto la Roja. Italia, rinascerai" Ex capitano del Real Madrid e della Nazionale spagnola, allenatore e oggi nuovamente direttore sportivo della RFEF (Real Federación Española de Fútbol) dopo il Doblete Europeo-Mondiale del 2008-2010 ottenuto alla sua prima esperienza da dirigente. Fernando Hierro è uno che in Spagna...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy