HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Nato Oggi...

Walter Zenga, l'Uomo Ragno che ha legato il suo nome all'Inter

28.04.2018 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 7063 volte
© foto di Federico De Luca

Da giocatore ha legato il suo nome indissolubilmente all'Inter. Mentre da allenatore ha girato in lungo e in largo prima di avere l'occasione in Italia. Walter Zenga ha iniziato a giocare a calcio nelle giovanili dell'Inter, prima dei prestiti a Salernitana, Savona e Sambenedettese. Quindi, nell'82, il ritorno all'Inter dove resterà (e vincerà) fino al '94. In quella stagione fu acquistato dalla Sampdoria, dove giocherà due stagioni prima dell'esperienza al Padova e ai New England Revolution. E lì, negli Stati Uniti, inizierà a fare l'allenatore/giocatore. Dopo una rapida esperienza al Brera Calcio, volerà in Romania dove allenerà National Bucarest e Steaua. Quindi Stella Rossa, Gaziantepspor, Al-Ain e Dinamo Bucarest prima dell'occasione al Catania. Nel 2009 siederà sulla panchina del Palermo, poi Al-Nassr, Al-Nasr, Al-Jazira e Sampdoria. Dopo l'esperienza in blucerchiato Al-Shaab, Wolverhampton e, oggi, è impegnato nella difficile corsa salvezza col Crotone. A cavallo fra gli anni '80 e '90 Zenga è stato un punto fermo della Nazionale italiana. Chiamato da Bearzot per il Mondiale dell'86, esordì nell'ottobre seguente nell'amichevole contro la Grecia. Con Azeglio Vicini diventerà il titolare, giocando l'Europeo dell'88 e il Mondiale di Italia '90.
In carriera ha vinto molto. Da giocatore un campionato, una Supercoppa Italiana e 2 Coppa UEFA. Da allenatore un campionato rumeno, un campionato serbomontenegrino e una coppa di Serbia e Montenegro.
Oggi l'Uomo Ragno compie 58 anni.
Sono nati oggi anche Dario Hubner, Michele Cossato, Diego Simeone, Pauleta, Guilherme Siqueira, Emiliano Alfaro, Jonathan Biabiany, Juan Manuel Mata e Gabriele Angella.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Gianluca di Marzio: “Il mercato non dorme mai...la raffica della notte” Incassati i soldi per la cessione di Alisson al Liverpool, la Roma pensa di investire parte del tesoretto accumulato per rinforzare l'attacco. Il grande obiettivo è Malcom del Bordeaux. I giallorossi insistono, hanno avuto anche il gradimento del brasiliano e puntano su questo per...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy