Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Walter Zenga, l'Uomo Ragno dell'Inter è pronto per rilanciarsi col Cagliari

Walter Zenga, l'Uomo Ragno dell'Inter è pronto per rilanciarsi col CagliariTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 28 aprile 2020 05:00Nato Oggi...
di Simone Bernabei

Da giocatore ha legato il suo nome indissolubilmente all'Inter. Mentre da allenatore ha girato in lungo e in largo prima di avere l'occasione in Italia. Walter Zenga ha iniziato a giocare a calcio nelle giovanili dell'Inter, prima dei prestiti a Salernitana, Savona e Sambenedettese. Quindi, nell'82, il ritorno all'Inter dove resterà (e vincerà) fino al '94. In quella stagione fu acquistato dalla Sampdoria, dove giocherà due stagioni prima dell'esperienza al Padova e ai New England Revolution. E lì, negli Stati Uniti, inizierà a fare l'allenatore/giocatore. Dopo una rapida esperienza al Brera Calcio, volerà in Romania dove allenerà National Bucarest e Steaua. Quindi Stella Rossa, Gaziantepspor, Al-Ain e Dinamo Bucarest prima dell'occasione al Catania. Nel 2009 siederà sulla panchina del Palermo, poi Al-Nassr, Al-Nasr, Al-Jazira e Sampdoria. Dopo l'esperienza in blucerchiato Al-Shaab, Wolverhampton e poi ancora Crotone e Venezia. Oggi, invece, Zenga è stato chiamato a Cagliari per risollevare le sorti della squadra in mano a Maran nella prima parte di stagione. A cavallo fra gli anni '80 e '90 Zenga è stato un punto fermo della Nazionale italiana. Chiamato da Bearzot per il Mondiale dell'86, esordì nell'ottobre seguente nell'amichevole contro la Grecia. Con Azeglio Vicini diventerà il titolare, giocando l'Europeo dell'88 e il Mondiale di Italia '90.
In carriera ha vinto molto. Da giocatore un campionato, una Supercoppa Italiana e 2 Coppa UEFA. Da allenatore un campionato rumeno, un campionato serbomontenegrino e una coppa di Serbia e Montenegro.
Oggi l'Uomo Ragno compie 60 anni.
Sono nati oggi anche Dario Hubner, Michele Cossato, Diego Simeone, Pauleta, Guilherme Siqueira, Emiliano Alfaro, Jonathan Biabiany, Juan Manuel Mata e Gabriele Angella.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000