HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Yaya Toure, stella ivoriana che ha scelto di legare il proprio nome al City

13.05.2019 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 10921 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nato calcisticamente del Mimosas, club della Costa d'Avorio, suo paese d'origine, Yaya Toure è arrivato in Europa nel 2001, con il Beveren che fu la prima società a puntare su di lui. Successivamente ha trascorso tre stagioni tra Metalurg Donetsk, Olympiacos e Monaco, per poi approdare al Barcellona dove, con la maglia blaugrana, è sceso in campo 118 volte segnando 6 reti. Ma è al Manchester City che il centrocampista ha dato il meglio di sé, con i Citizens che lo acquistarono nel 2010 per 30 milioni di euro facendogli firmare un contratto da 10,8 milioni di euro all'anno, per quello che a quel tempo era il quarto calciatore più pagato al mondo. Con i Citizens, in 8 stagioni, ha giocato 316 partite segnando la bellezza di 82 gol, col fiore all'occhiello dell'anno 2013/2014 quando trovò la via della rete per ben 24 volte. Per lungo tempo faro degli attuali campioni d'Inghilterra, con l'arrivo di Pep Guardiola in panchina (con cui ebbe problemi a Barcellona) ha visto sempre meno spazio, fino al recente pubblico saluto vista la scadenza del contratto a giugno, quando cercherà fortuna altrove. Si è particolarmente distinto anche con la sua Nazionale, la Costa D'Avorio, con cui ha disputato 102 partite segnando 19 gol. Dal 2011 al 2014 è stato eletto calciatore africano dell'anno, senza troppi contendenti. In carriera ha vinto tantissimo: un campionato ivoriano, un campionato greco, due campionati spagnoli, una Coppa di Spagna, una Supercoppa di Spagna, una Coppa d'Inghilterra, 3 Campionati inglesi, un Community Shield, 3 Coppe di Lega, una Champions League, una Supercoppa UEFA, una Coppa del Mondo per Club e una Coppa d'Africa.
Oggi Yaya Toure compie 36 anni e proprio tre giorni fa ha annunciato il suo ritiro dal calcio giocato.

Sono nati oggi anche Bernd Forster, Stefano Tacconi, Marco Nappi, Robert Spehar, Giovanni Tedesco, Oguchi Onyewu, Antonio Adan, Eduardo Salvio, Romelu Lukaku e Francis Coquelin.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Juventus, Mourinho non sarà l’allenatore. Nonostante il pressing di CR7 Non sarà José Mourinho il nuovo allenatore della Juventus nonostante negli ultimi giorni vi sia stato il pressing del connazionale Cristiano Ronaldo per convincerlo a sposare la causa bianconera. Il campione portoghese avrebbe inoltre raccomandato Mourinho, che lo allenò ai tempi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510