Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / nazionali / Nazionale A
AMICHEVOLE - Italia vs Estonia 4-0
mercoledì 11 novembre 2020 19:50Nazionale A
di Alessandro Paoli
per Tuttonazionali.com

AMICHEVOLE - Italia vs Estonia 4-0

L'Italia vince 4-0 contro l'Estonia nell'amichevole internazionale odierna in programma alle ore 20:45 presso lo Stadio "Artemio Franchi" di Firenze

Nell'amichevole internazionale odierna, l'Italia del CT Roberto Mancini (risultato positivo ai test per il COVID-19 e sostituito in panchina dall'assistente allenatore Alberico Evani) vince 4-0 contro l'Estonia del selezionatore Karel Voolaid.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta TV su Rai 1 HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

Amichevole internazionale

Mercoledì 11 Novembre 2020 - ore 20:45

Stadio Comunale "Artemio Franchi" di Firenze (FI)

Italia vs Estonia 4-0

ITALIA (4-3-3) : Sirigu (C); Di Lorenzo, D'Ambrosio (80' Calabria), Bastoni, Emerson Palmieri (72' Pellegrini Lu.); Soriano, Tonali (46' Pessina), Gagliardini; Bernardeschi (72' Orsolini), Lasagna (72' Pellegri), Grifo (80' El Shaarawy).
A disp.: Cragno (GK), Meret (GK), Locatelli, Jorginho, Ferrari, Bonucci.
All.: Evani.


 

ESTONIA (4-2-3-1) : Meerits; Teniste (46' Lilander), Baranov, Mets (C), Pikk (78' Järvelaid); Ainsalu (46' Tunjov), Soomets; Liivak, Miller (59' Sorga), Marin (46' Tur); Sappinen (59' Lepik).
A disp.: Hein (GK), Igonen (GK), Kuusk, Tamm, Anier, Sinyavskiy.
All.: Voolaid.
 

Arbitro: Rade Obrenovič (Slovenia). 
Assistente 1: Aleksandar Kasapović (Slovenia). 
Assistente 2: David Gabrovec (Slovenia). 
Quarto Ufficiale: Fabrizio Pasqua (Italia). 

Marcatori: 14' Grifo (Italia), 27' Bernardeschi (Italia), 75' rig. Grifo (Italia), 86' rig. Orsolini (Italia).

Ammoniti: 18' D'Ambrosio (Italia), 79' Tunjov (Estonia), 90'+2 Lepik (Estonia).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 0'pt, 3'st. Calci d'angolo: 6-3. Temperatura: 14°C (Nuvoloso).

Spettatori: porte chiuse.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Estonia.

1'Marin, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Miller, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione di controbalzo del numero 19 estone è deviata in calcio d'angolo dalla destra da un difendente azzurro.

2' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Miller per Piik che, inseritosi nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino di controbalzo del numero 3 estone termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

8' - Bernardeschi, servito sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Tonali, controlla a seguire accentrandosi e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 10 azzurro è bloccata a terra dall'estremo difensore estone, Meerits, posizionato centralmente.

11' - Prosegue la fase di studio tra le due squadre.

14' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Lasagna, servito spalle alla porta sui 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal lancio dalle retrovie di Bastoni, effettua una sponda, con il petto, per il vicino Grifo che, di prima intenzione, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 11 azzurro, dopo aver colpito la parte interna del palo alla destra, valica la linea di porta trafiggendo l'estremo difensore estone, Meerits, incolpevole nella circostanza.

18' - Ammonito D'Ambrosio nell'Italia per un fallo di mano lungo la fascia destra, più o meno, all'altezza della linea di centrocampo.

21' - Bernardeschi, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Lasagna che, posizionato a centro area, manca l'impatto di testa con il pallone lasciandolo sfilare a lato alla sinistra della porta estone.

24' - L'Italia, forte dell'1-0 maturato finora, tesse la sua fitta rete di passaggi alla ricerca della rete del raddoppio mentre l'Estonia, con non pochi affanni, cerca di arginare le sortite offensive avversarie.

27' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Bernardeschi, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, prende la mira e, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra del numero 10 azzurro trafigge l'estremo difensore estone, Meerits, nell'angolino basso alla destra consentendo agli Azzurri di raddoppiare.

28' - Liivak, dalla fascia destra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 11 estone, dopo essere stato deviato dall'intervento difensivo di Bastoni, assume i crismi del tiro in porta stampandosi a mezz'altezza sul primo palo prima di terminare in calcio d'angolo dalla destra.

29' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra per l'Estonia respinto, in qualche modo, dalla retroguardia azzurra, il pallone arriva sui piedi dell'accorrente Soomets che, di prima intenzione, calcia a rete. Il sinistro rasoterra del numero 10 estone, scagliato dai 25m in posizione centrale, è murato dalle gambe dei difendenti avversari a centro area.

31' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il mancino, da Bernardeschi per Di Lorenzo che, inseritosi nei pressi del primo palo, conclude a rete di prima intenzione. Il piatto destro al volo del numero 23 azzurro termina a lato alla destra della porta estone.

34' - L'Italia, forte del 2-0 maturato fin qui, continua a gestire il possesso palla dell'incontro rilegando l'Estonia nella propria metà campo.

37' - L'Italia continua ad attaccare alla ricerca della rete del 3-0 mentre l'Estonia, dal canto suo, cerca di limitare i danni prima dell'intervallo.

41' - Di Lorenzo, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza del numero 23 azzurro è murata, con il piede destro, dall'intervento difensivo di un vigile Liivak.

45' - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 2-0 contro l'Estonia all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Tonali, entra Pessina. Nell'Estonia: escono Teniste, Ainsalu e Marin, entrano Lilander, Tunjov e Tur.

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

46' - Bastoni, dopo un contrasto con Sappinen a centrocampo, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso in campo dei medici azzurri, che lo scortano a bordo campo.

47' - Bastoni, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

50' - L'Estonia, contrariamente al primo tempo, alza il suo baricentro alla ricerca del gol che possa riaprire l'incontro mentre l'Italia, in maniera decisamente aggressiva, interrompe sistematicamente le iniziative offensive avversarie.

54' - Piik, colpito in pieno volto dal cross di Soriano, rimane a terra dolorante senza, però, che sia necessario l'ingresso in campo dei medici estoni.

56' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra calciato, con il mancino, da Bernardeschi respinto dalla retroguardia estone, il pallone arriva a Lasagna che, spalle alla porta nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, scarica all'indietro per il vicino Soriano che, di prima intenzione, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza del numero 21 azzurro è deviato in calcio d'angolo dalla destra da un difensore estone.

57' - Liivak, dai pressi dell'intersezione del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, crossa al centro, con il sinistro, per i propri compagni. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 11 estone è respinto in calcio d'angolo dalla sinistra dall'estremo difensore azzurro, Sirigu, posizionato a copertura del primo palo.

58' - Miller, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 17 estone termina a lato alla sinistra della porta azzurra.

59' - Doppio cambio Estonia: escono Miller e Sappinen, entrano Sorga e Lepik.

62' - Liivak, dopo essersi accentrato dai pressi del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 11 estone è murata dai difendente azzurri posizionati a centro area.

63' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia estone, il pallone arriva sui piedi dell'accorrente Tunjov che, dai 30m in posizione centrale, calcia a rete. Il mancino del numero 7 estone termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

64' - Emerson Palmieri, dopo aver triangolato con Grifo, controlla a seguire e, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il mancino del numero 3 azzurro termina alto a lato alla sinistra della porta estone.

65' - Lasagna accusa un problema muscolare e si porta spontaneamente a bordo campo per farsi vedere dai medici azzurri.

66' - Lasagna, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso, rientra sul terreno di gioco con il permesso dell'arbitro.

71' - Grifo, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 11 azzurro è deviato in calcio d'angolo dalla destra da un difensore estone.

72' - Triplo cambio Italia: escono Lasagna, Bernardeschi ed Emerson Palmieri, entrano Pellegri, Orsolini e Luca Pellegrini.

74' - RIGORE ITALIA!!! Tunjov stende Gagliardini in area di rigore nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite. Per l'arbitro, lo sloveno Rade Obrenovič, non ci sono dubbi e decreta il penalty per gli Azzurri.

75' - Dal dischetto si presenta Grifo... GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Il potente destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 11 azzurro trafigge, sulla sinistra, l'estremo difensore estone, Meerits, che, pur intuendo, non riesce a nutralizzare.

76' - Luca Pellegrini, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal lancio dalle retrovie di Di Lorenzo, difetta nel controllo con il mancino agevolando l'uscita bassa di un attento Meerits.

78' - Sesto cambio Estonia: esce Piik, entra Järvelaid.

79' - Ammonito Tunjov nell'Estonia per un fallo ai danni di Di Lorenzo a centrocampo.

80' - Doppio cambio Italia: escono D'Ambrosio e Grifo, entrano Calabria ed El Shaarawy.

81' - El Shaarawy, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal lancio di Gagliardini, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. Il rasoterra del numero 22 azzurro è respinto in calcio d'angolo dalla sinistra da un reattivo Meerits.

85' - Orsolini, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 7 azzurro è tolta dal sette alla destra da un reattivo Meerits, posizionato a copertura del primo palo.

85' - RIGORE ITALIA!!! Järvelaid stende Orsolini nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria. L'arbitro, lo sloveno Rade Obrenovič, non ha dubbi e decreta il secondo calcio di rigore dell'incontro in favore degli Azzurri.

86' - Dal dischetto si presenta Orsolini... GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Il mancino a mezz'altezza del numero 7 azzurro trafigge, sulla sinistra, l'estremo difensore estone, Meerits, che, pur intuendo, non riesce a neutralizzare.

88' - Gagliardini, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 5 azzurro termina alta a lato alla destra della porta estone.

90' - L'arbitro, lo sloveno Rade Obrenovič, assegna tre (3) minuti di recupero.

90'+2 - Ammonito Lepik nell'Estonia per un fallo ai danni di Di Lorenzo lungo la fascia sinistra nei pressi del vertice dell'area di rigore azzurra.

90'+2 - Di Lorenzo, dopo il colpo subito poco fa da Lepik, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso in campo dei medici azzurri, che lo scortano a bordo campo.

90'+3 - Termina a Firenze (FI). L'Italia vince per 4-0 contro l'Estonia nell'amichevole internazionale odierna.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000