Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / nazionali / Under 17
UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Israele U17 vs Italia U17 0-1
giovedì 19 maggio 2022, 17:35Under 17
di Alessandro Paoli
per Tuttonazionali.com

UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Israele U17 vs Italia U17 0-1

Nella 2ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della UEFA European Under-17 Championship Israel 2022 l'Italia Under 17 vince 1-0 contro Israele Under 17

Nella 2ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della UEFA European Under-17 Championship Israel 2022 l'Italia Under 17 del CT Bernardo Corradi vince 1-0 contro Israele Under 17 del selezionare Gadi Brumer.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta streaming su RaiPlay, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

UEFA EUROPEAN UNDER-17 CHAMPIONSHIP ISRAEL 2022

FASE FINALE

FASE A GIRONI

GRUPPO A
Israele U17
Germania U17
Italia U17
Lussemburgo U17

1ª GIORNATA (Lunedì 16 Maggio 2022)
16:30 - Italia U17 vs Germania U17 2-3
19:00 - Israele U17 vs Lussemburgo U17 3-0

2ª GIORNATA (Giovedì 19 Maggio 2022)
16:30 - Germania U17 vs Lussemburgo U17 3-0
19:00 - Israele U17 vs Italia U17 0-1

CLASSIFICA
 - Germania U17 - 6 punti - PG: 2 - V: 2 - P: 0 - S: 0 - GF: 6 - GS: 2 - DR: 4
 - Italia U17 - 3 punti - PG: 2 - V: 1 - P: 0 - S: 1 - GF: 3 - GS: 3 - DR: 0
 - Israele U17 - 3 punti - PG: 2 - V: 1 - P: 0 - S: 1 - GF: 3 - GS: 1 - DR: 2
 - Lussemburgo U17 - 0 punti - PG: 2 - V: 0 - P: 0 - S: 2 - GF: 0 - GS: 6 - DR: -6

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

UEFA European Under-17 Championship Israel 2022 | Fase a gironi | Gruppo A | 2ª Giornata

Giovedì 19 Maggio 2022 - ore 19:00

Ness Ziona Municipal Stadium di Ness Ziona (Israele)

Israele U17 vs Italia U17 0-1

ISRAELE U17 (4-2-3-1) : Melika; Dezent, Elgaby (C), Levi R., Egbaria; Levi Y., Yehoshuha (73' Shaban); Yusopove (88' Sheichy), Kretzo (73' Yitzhak), Shabo (54' Mashraki); Zoabi.
A disp.: Mashiach (GK), Yesilirmark, Ben Harosh, Distelfeld, Turgeman.
All.: Brumer.
 

ITALIA U17 (4-3-1-2) : Magro; Domanico, Mane, Chiarodia, Malaspina; Ciammaglichella (54' Parravicini), Lipani (C), Onofrietti (54' Di Maggio); Bruno (83' Quieto); Bolzan (83' Delle Monache), Vacca (70' Esposito).
A disp.: Borriello (GK), Serra, Saiani, D'Aprile.
All.: Corradi.


 

Arbitro: Christian-Petru Ciochirca (Austria).
Assistente 1: Maximilian Weiss (Austria).
Assistente 2: Luka Pušic (Croazia).
Quarto Ufficiale: Dario Bel (Croazia).

Marcatori: 75' Esposito (Italia U17).

Ammoniti: 39' Bruno (Italia U17), 77' Dezent (Israele U17).
Espulsi:

Note: recupero 1'pt, 4'st. Calci d'angolo: 3-5. Temperatura: 23°C (Parzialmente nuvoloso).

Spettatori: nd.

LIVE

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà Israele.

3' - Bolzan, servito spalle alla porta nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, si gira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 9 azzurro è bloccata, in due tempi, da un attento Melika, posizionato centralmente.

4' -  Shabo, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione ad incrociare del numero 17 israeliano è respinto da un attento Magro, distesosi sulla sua sinistra.

6' - Yusopove, dai 20m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore avversaria, si accentra e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 11 israeliano è respinta da un attento Magro, posizionato centralmente.

11' - Fase di studio tra le due squadre.

15' - PALO ITALIA!!! Bolzan, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Ciammaglichella, controlla a seguire e, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola israeliana, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 9 azzurro è deviata sul palo alla sinistra dall'intervento dell'estremo difensore avversario, Melika, posizionato a copertura del primo palo.

20' - Israele gestisce il possesso palla obbligando l'Italia ad abbassare il proprio baricentro.

25' - PALO ITALIA!!! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Lipani respinto, in qualche modo, dai difendenti israeliani, il pallone arriva ad Onofrietti che, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, lascia sul posto il diretto marcatore e, con il mancino, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 15 azzurro colpisce la parte esterna del palo alla sinistra prima di uscire a lato.

30' - Israele continua a gestire il possesso palla mentre l'Italia, senza scomporsi più di tanto, non concede grandi spazi agli avversari.

33' - Shabo, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 17 israeliano termina alta sopra la traversa centralmente.

35' - Chiarodia, dai 35m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 6 azzurro è bloccata da un attento Melika, posizionato centralmente.

36' - Bolzan, dopo aver triangolato con Bruno, prende la mira e, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra del numero 9 azzurro è murato da un vicino difendente israeliano, intervenuto in scivolata, prima di carambolare proprio addosso a Bolzan e uscire a lato alla sinistra.

39' - Ammonito Bruno nell'Italia per una vistosa trattenuta ai danni di Elgaby sui 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore israeliana.

42' - Egbaria, dalla fascia sinistra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Yusopove che, inseritosi a limite dell'area piccola azzurra all'altezza del primo palo, calcia a rete. Il mancino rasoterra del numero 11 israeliano, disturbato dal ritorno difensivo di Malaspina, termina debolmente a lato alla sinistra.

43' - Bruno, dai 20m in posizione centrale, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 20 azzurro è murata, a centro area, da Elgaby.

45' - Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Ciammaglichella che, giunto nei pressi dell'intersezione del lato corto destro dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso all'indietro, con il destro, per Bolzan che, inseritosi nei pressi del vertice destro dell'area piccola israeliana, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 9 azzurro è bloccato, in due tempi, da un attento Melika, distesosi sulla sua destra.

45' - L'arbitro, l'austriaco Christian-Petru Ciochirca, assegna un (1) minuto di recupero.

45'+1 - Termina il primo tempo. Italia e Israele vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

46' - Vacca, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal vicino Ciammaglichella, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 10 azzurro è murata da un vicino difendente israeliano in scivolata.

50' - Iniziativa personale da parte di Bruno che, giunto sui 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. Il fendente ad incrociare del numero 20 azzurro è respinto da un reattivo Melika, distesosi sulla sua sinistra.

53' - Percussione palla al piede da parte di Bolzan che, dopo aver vinto un paio di rimpalli, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 9 azzurro, scagliato dai pressi del lato corto sinistro dell'area piccola israeliana con la linea di fondo, è bloccata, in due tempi, da un attento Melika in uscita bassa.

54' - Vacca, dopo un contrasto con un avversaria, rimane a terra dolorante sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore israeliana rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici azzurri, che lo accompagnano a bordo campo.

54' - Primo cambio Israele: esce Shabo, entra Mashraki.

55' - Vacca, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

58' - Vacca, servito sui 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 18 azzurro è bloccata a terra da un attento Melika, distesosi sulla sua destra.

60' - Kretzo, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 20 israeliano termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

62' - Doppio cambio Italia: escono Onofrietti e Ciammaglichella, entrano Di Maggio e Parravicini.

63' - Di Maggio, servito in area di rigore avversaria nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dal lancio di Bruno, controlla, si coordina e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 7 azzurro è murata dal vicino Dezent.

64' - Bolzan, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Di Maggio, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 9 azzurro è tolta dall'angolino basso alla sinistra da un reattivissimo Melika, distesosi sulla sua destra, che mette il pallone in calcio d'angolo.

68' - Percussione palla al piede da parte di Bruno che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il debole mancino rasoterra ad incrociare del numero 20 azzurro termina a lato alla destra.

70' - Elgaby, dai 30m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 5 israeliano termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

70' - Terzo cambio Italia: esce Vacca, entra Esposito.

73' - Doppio cambio Israele: escono Kretzo e Yehoshuha, entra Yitzhak e Shaban.

74' - Calcio di punizione dai 35m in posizione centrale toccato, con il destro, da Di Maggio per Bolzan che, di prima intenzione, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 9 azzurro è deviato in calcio d'angolo dalla sinistra da un vicino difendente israeliano.

74' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Di Maggio nasce un batti e ribatti nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola israeliana prima che Lipani, da terra, calci a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 4 azzurro è deviato nuovamente in corner dalla sinistra da un vicino difendente avversario.

75' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Di Maggio respinto, in qualche modo, dai difendenti israeliani, il pallone arriva a Domanico che, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 17 azzurro è deviata da un difendente israeliano prima di essere respinta da un altro difendente avversario.

75' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Parravicini che, dopo aver eluso il diretto marcatore con un bel doppio passo, effettua un cross basso al centro, con il destro, per Bruno, il quale, inseritosi a centro area, calcia a rete. Il colpo di tacco rasoterra del numero 20 azzurro diventa un assist per il vicino Esposito che, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 19 azzurro trafigge centralmente l'estremo difensore israeliano, Melika, portando in vantaggio gli Azzurrini.

77' - Ammonito Dezent nell'Israele per un tackle falloso a centrocampo ai danni di Di Maggio.

78' - Bruno, dai pressi del lato corto dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il mancino, per il vicino Esposito che, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 19 azzurro termina clamorosamente a lato alla destra da due passi.

83' - Doppio cambio Italia: escono Bolzan e Bruno, entrano Delle Monache e Quieto.

85' - Egbaria, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Mashraki che, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 7 israeliano supera Magro prima di essere respinto, a pochi centimetri dalla linea di porta, da un attento Mane, posizionato centralmente.

88' - Quarto cambio Israele: esce Yusopove, entra Sheichy.

90' - L'arbitro, l'austriaco Christian-Petru Ciochirca, assegna quattro (4) minuti di recupero.

90'+4Mashraki, dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti avversari, cross al centro, con il destro, per Zoabi che, dopo la deviazione di un avversario, conclude a rete. Il colpo di testa del numero 9 israeliano, scagliato dal centro dell'area di rigore azzurra, è deviato in calcio d'angolo dalla sinistra da un reattivissimo Magro, distesosi sulla sua destra.

90'+4 - Termina a Ness Ziona (Israele). L'Italia vince 1-0 contro Israele nella 2ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della UEFA European Under-17 Championship Israel 2022.