HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » palermo » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Palermo, Pergolizzi: "Domani partita di cartello. sarà importante la lettura, ma anche divertirsi. Santana recuperato"

09.11.2019 12:17 di Aldo Sessa    per tuttopalermo.net   articolo letto 213 volte
Palermo, Pergolizzi: "Domani partita di cartello. sarà importante la lettura, ma anche divertirsi. Santana recuperato"
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Rosario Pergolizzi, allenatore del Palermo, è intervenuto nella consueta conferenza pre-partita in vista del Savoia. Ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: “Noi prepariamo tutte le partite allo stesso modo, ma questa è importante. Il Savoia è una squadra costruita per vincere il campionato. Sono allenati bene e hanno grandi giocatori. Sarà uno scontro diretto a tutti gli effetti. Affronteremo la partita tranquillamente, anche grazie al vantaggio in classifica ma siamo consapevoli che la partita difficile. Voglio vedere soprattutto quello step di miglioramento che chiedo ogni volta. Mi fa piacere quello che pensano i giocatori di me. Ancora non abbiamo fatto nulla, nonostante abbiamo fatto la storia con le dieci vittorie consecutive. Non ci nascondiamo, dobbiamo vincere il campionato. Poi non significa che sarà tutto facile, ecco perchè noi sarà un banco di prova importante. Domani sarà fondamentale la lettura della partita, ribattere colpo su colpo e mettere grande attenzione in fase difensiva. Soprattutto sarà importante il sacrificio di undici giocatori. Insomma vorrei vedere la mia squadra che alleno ogni settimana.Tridente? Se sarà fatto in maniera giusta, che si propone e si mette al servizio della squadra, perchè no? Affrontare un bomber come Cerone cambia qualcosa? A me non preoccupa il singolo, credo nelle difficoltà nella partita. Squadra molto concentrata già dal Corigliano? Evidentemente hanno assorbito un tipo di mentalità, che è anche la mia di pensare sempre alla prossima sfida. Comunque ci sono partite che si preparano da sole, è una partita di cartello. La concentrazione e l'atteggiamento si trovano da soli, ma non basta. Domani vorrei che la squadra si diverta a giocare, senza pensare troppo al risultato. Attenzione e rispetto si, paura no. Mi aspetto un avversario arrabbiato per i risultati visto ciò che di importante hanno fatto vedere. Felici? È uno di quelli che ha fatto tanto, ma che si può e deve ancora migliorare su alcuni aspetti, soprattutto in fase di finalizzazione. Non deve avere delle pause ma più intensità e continuità per tutto il match. Nessuno domani tirerà il fiato. Peretti? Non convocato per precauzione per una botta alla nuca. Santana sta recuperando, ma non so se giocherà titolare. Manca Sforzini, quindi vorrei non rischiare pure lui ma se c'è, è a disposizione. Alternative a Ricciardo? Nel caso mancasse ne abbiamo di alternative che ci permettono di cambiare anche sistema di gioco o modo di giocare, come provato in partitella. Meno biglietti venduti rispetto al previsto? Per me sono tutte partite importanti, poi la gente fa le proprie valutazioni. Magari aspetta di capire che tempo farà. Noi diamo sempre priorità al campo. Tutto ciò che succede fuori ci interessa, ma non può compromettere quello che dobbiamo fare”.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Palermo

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510