HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » palermo » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Palermo, Martinelli: "Col Messina si vedrà il gruppo. Dobbiamo migliorare ogni settimana"

20.11.2019 13:30 di Aldo Sessa    per tuttopalermo.net   articolo letto 136 volte
Palermo, Martinelli: "Col Messina si vedrà il gruppo. Dobbiamo migliorare ogni settimana"
© foto di Aldo Sessa/TuttoPalermo.net

Alessandro Martinelli, centrocampista e vice capitano del Palermo, è intervenuto in conferenza stampa. Ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: “Siamo tranquilli, sapevamo che sarebbe arrivato questo momento, anche se non siamo in difficoltà, dato che veniamo da dieci vittorie consecutive. Nel derby con il Messina dobbiamo pensare a noi stessi e non a quello che dice Zeman. Cercheremo di portare a casa i tre punti. Tra infortuni e squalifiche è un momento un po’ difficile, mancano Sforzini, Corsino, i due squalificati. Sarà la partita in cui si vedrà il vero gruppo. Vedrete che non ci sarà differenza, tutta la rosa è di pari livello. Per me è un momento di stallo e di acciacchi fisici, cerco di dare il 100% sempre. Sta a noi migliorarci sempre durante la settimana, dato che gli avversari ci guardano sempre e ci studiano. Mentalmente dopo le dieci vittorie qualcosa ci può essere, ma siamo tranquilli e in allenamento ci alleniamo come all'inizio. Dobbiamo essere più bravi in alcune situazioni. Noi più esperti dobbiamo insegnare ai giovani che anche un punto va bene, come quello contro la Palmese. In certi momenti dobbiamo crescere, ma c’è tempo, il campionato è appena iniziato. Non conoscevo bene il campionato di Serie D, si combatte molto, c’è molta tensione, un torneo molto agonistico. Con il Messina dobbiamo essere tranquilli, non ci sarà pressione in più a causa degli ultimi risultati. Dobbiamo tenerli lontani dato che sono tra le favorite per la vittoria finale. Fuori casa è tutta un’altra cosa. In casa è una partita, fuori casa un’altra. In trasferta dobbiamo mettere da parte la tecnica e dare di più agonisticamente. Due centrali mancheranno, ma abbiamo una rosa tale che chi lo sostituirà darà il massimo e non ci farà pensare alle assenze”.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Palermo

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510