HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » palermo » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

TMW - Augello: "Dalla Serie D alla Samp, questo è un punto d'arrivo"

18.07.2019 16:51 di Andrea Piras    articolo letto 4226 volte
Fonte: Inviato a Ponte di Legno (BS)
TMW - Augello: "Dalla Serie D alla Samp, questo è un punto d'arrivo"
Dallo Spezia alla Samp. Tommaso Augello è stato uno dei rinforzi blucerchiati nel mercato estivo. Dal ritiro di Ponte di Legno, il terzino sinistro ha incontrato i media prima dell’allenamento pomeridiano.

Le tue prime impressioni.
"
Il livello è diverso rispetto a dove giocavo l’anno scorso. E’ bello essere qua alla Samp, sta iniziando una fase importante della stagione e cerchiamo di svolgerla al meglio".

Di Francesco lavora spesso con gli esterni.
"In generale lavora con tutti in maniera intensa, il ritmo è alto. Pretende tanto giustamente e piace molto attaccare la profondità con gli esterni".

Quando giocavi in B dicevi che il tuo sogno era di giocare in A. Ora lo hai raggiunto.
"Il sogno è sempre quello di migliorare. L’anno scorso in B il sogno era di salire in A. Ora ci sono, mi godo questo sogno con la mente libera, cercando di dare tutto per ripagare la fiducia che mi è stata data alla Samp".

Da ragazzino ti dicevano che non avevi il fisico per giocare a certi livelli. E' una rivincita?
"Ero ragazzino, si diceva così. Nessuna rivincita. Ho sempre avuto la consapevolezza dei miei mezzi".

Cosa significa essere alla Samp?
"Significa un punto di arrivo dopo una grande scalata dalla Serie D passando per tutte le categorie. Ora voglio vivermi al meglio questo momento cercando di sfruttare tutte le occasioni".

La differenza che hai trovato rispetto all'avventura in B allo Spezia.
"Penso sia subito quello del ritmo con il pallone. La differenza più grande è di essere più rapidi di testa e giocare più velocemente".

Quale giocatore ti ha colpito maggiormente?
"Un po’ tutti, il ritmo è molto alto però vedere Fabio Quagliarella con che facilità fa sempre gol è bello".

Un messaggio ai tifosi?
"Li aspettiamo numerosi allo stadio, cercheremo di dare tutto per fare una grande stagione".

Obiettivo della Samp?
"Di fare più punti possibile e giocarsi partita dopo partita".

TMW: in passato hai sfornato molti assist. Ora il tuo obiettivo è fornire palloni invitanti a Quagliarella?
"Sicuramente non sarà facile ma cercherò di fare tutto il possibile per metterlo nelle condizioni giuste e se ne avrò l’occasione di fornire qualche assist anche a lui".

TMW: come ti ha accolto il gruppo?
"In maniera positiva, piano piano cercheremo di conoscerci, soprattutto in questo ritiro dove siamo più assieme".

TMW: sulla fascia sinistra c'è Murru. Ci sarà molta concorrenza.
"Per crescere c’è sempre bisogno di concorrenza, lui è qua da diverso tempo e cercherò di imparare da lui certamente".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Palermo

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510