HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » News
Cerca
Sondaggio TMW
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

Serie B, la CoViSoc esclude Avellino, Bari e Cesena

12.07.2018 23:01 di Nico D'Agostino    per parmalive.com   articolo letto 250 volte
Serie B, la CoViSoc esclude Avellino, Bari e Cesena

La Covisoc, nella giornata odierna, ha emanato la sentenza sulle ammissioni al campionato di Serie B 2018/2019. La Commissione di Vigilanza ha escluso Avellino, Bari e Cesena. Questi tre club non risultano al momento in regola con la documentazione necessaria per l’iscrizione al prossimo torneo cadetto. Le società bocciate potranno inoltrare ricorso entro le ore 19 di lunedì 16 luglio per ricapitalizzare e per mettersi in regola con i pagamenti arretrati di Irpef e degli stipendi dei calciatori. Al Bari, per esempio, mancano 3 milioni per completare l’aumento di capitale. L’Avellino deve correre per completare la ricapitalizzazione. Il Cesena invece è in una situazione ancora più articolata: si era iscritto anche senza l’accordo con l’Agenzia delle Entrate per la ristrutturazione del debito (circa 40 milioni dei 73 complessivi). Poi entro giovedì 19 luglio, esaminati i ricorsi, le commissioni esprimeranno parere motivato al commissario straordinario della Figc che nella giornata successiva deciderà sulle concessioni delle licenze nazionali. In caso di responso avverso, le società escluse avranno ancora la possibilità di ricorrere al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni il 26 luglio. Lunedì si esprimerà la Figc che effettuerà anche la graduatoria per i ripescaggi sia in B sia in C.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510