HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » News
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Verso Parma-Venezia - Kulusevski più di Karamoh, Hernani e Brugman ancora insieme?

15.08.2019 11:45 di Niccolò Pasta    per parmalive.com   articolo letto 324 volte
Verso Parma-Venezia - Kulusevski più di Karamoh, Hernani e Brugman ancora insieme?
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Parma-Venezia sarà il primo match ufficiale dei crociati per la stagione 2019-20. Dopo le ultime deludenti partecipazioni alla Coppa Italia, quest’anno, con la squadra praticamente al completo, ci sono tutti gli ingredienti per una buona partenza. L’avversario, il Venezia di mister Dionisi, è un rivale alla portata dei crociati che hanno tutte le carte in regola per fare bene davanti al pubblico amico. I lagunari hanno già affrontato (e battuto) il Catania nel secondo turno di Coppa e sono già rotti in ottica esordio in Serie B. Il Parma calcherà ancora il prato del “Tardini” a una settimana dall’amichevole vinta contro la Sampdoria, e più in generale dopo una serie positiva di amichevoli che hanno dato modo a D’Aversa di provare più soluzione. L’arbitro della gara sarà Paolo Valeri di Roma, coadiuvato dagli assistenti Schenone e Imperiale, e con Minelli come quarto ufficiale. Il VAR non sarà utilizzabile in questi primi turni e arriverà in gioco a partire dagli ottavi di finale.

LE ULTIME DA PARMA - L’amichevole con la Samp ha lasciato sicuramente qualche indicazione in più a D’Aversa, che probabilmente non schiererà una formazione tanto diversa. Kulusevski sembra al momento avere qualcosa in più di Karamoh ed è il maggiore indiziato a partire dal primo minuto nel tridente con Gervinho e Inglese. Kucka si è fermato e salterà la gara, Hernani e Brugman hanno faticato in fase d’impostazione contro la Samp ed è possibile che con l’uruguagio in regia tocchi a Barillà (o Grassi) occupare il ruolo dell’altra mezzala. La difesa dovrebbe avere meno incognite: Laurini e Gagliolo sulle fasce e Bruno Alves e Iacoponi in mezzo davanti a Sepe.

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Barillà, Brugman, Hernani; Kulusevski, Inglese, Gervinho.

LE ULTIME DA VENEZIA - Il Venezia non arriverà a Parma in gita campale e proverà sicuramente a raggiungere un risultato che sarebbe storico per i lagunari. Mister Dionisi dovrà fare a meno dell’infortunato Marino ma farà sicuramente affidamento sul grande ex Antonio Vacca. Davanti possibile ballottaggio fra Capello e Zigoni, con il primo favorito sul secondo come avvenuto con il Catania. Dovrebbe far parte dell’undici titolare Ceccaroni, appena arrivato dallo Spezia, che potrebbe prendere il posto di Cremonesi.

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Ceccaroni, Felicioli; Maleh, Vacca, Zuculini; Aramu; Bocalon, Capello.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510