HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » Interviste
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

José Mauri: "A Parma erano preziosissimi i consigli di Cassano: il più forte con cui abbia mai giocato"

17.11.2019 13:30 di Giuseppe Emanuele Frisone    per parmalive.com   articolo letto 240 volte

In una lunga intervista ai microfoni di Gianluca Di Marzio, il centrocampista italo-argentino José Mauri, cresciuto nel vivaio del Parma, ha parlato di molti argomenti, in cui non poteva mancare uno sguardo sul suo passato in Emilia: "A luglio mi hanno cercato dei club di Serie A, ma non c'erano offerte che mi hanno colpito. Così ho preferito giocare un anno vicino casa. Quando venni in Italia, feci un provino con il Brescia. Poi però arrivò la chiamata del Parma e alla fine mi sono trasferito in Emilia. Gargano e Paletta erano i miei protettori nello spogliatoio. Grazie a loro Cassano non mi prendeva in giro. Cassano, per carattere ed esperienza, è il più forte con cui abbia mai giocato. I suoi consigli erano preziosissimi, di lui si parla in un certo modo perché non ha peli sulla lingua. A me, invece, le persone così piacciono ancora di più. Dopo il fallimento del Parma mi volevano tutti, parlai con Juventus, Roma e Fiorentina, ma il Milan mi sembrava la scelta migliore che potessi fare e rifarei la stessa scelta".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510