Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / parma / News
Parma femminile, Nicoli: "Soddisfatta delle ragazze ma dobbiamo crescere sotto porta"
martedì 28 settembre 2021 10:24News
di Niccolò Pasta
per Parmalive.com

Parma femminile, Nicoli: "Soddisfatta delle ragazze ma dobbiamo crescere sotto porta"

Al termine della vittoria contro le Biancorosse Piacenza, il tecnico del Parma femminile Ilaria Nicoli, intervistata dal responsabile ufficio stampa del settore giovanile e della squadra femminile Gabriele Majo, ha commentato il secondo risultato utile consecutivo delle crociate: “All’inizio avevamo fatto un po’ di fatica a capire che tipo di avversario avessimo di fronte, perché obiettivamente si era chiuso molto, perciò era difficile riuscire a trovare gli spazi, poi pian pianino le ragazze hanno capito e hanno trovato una soluzione adeguata per cercare di ricavarsi degli spazi dentro il campo. Poi abbiamo lavorato bene anche sui calci piazzati, sui calci d’angolo e qualche punizione, nelle quali siamo state pericolose. Mi dispiace soltanto che, soprattutto nel secondo tempo, abbiamo sciupato tante occasioni da gol, però sono contenta che si siano create”.

Si sarebbe potuto dilagare, a un certo punto, ma il pallone o sfilava di poco a lato o ci pensava il portiere avversario a negare il gol. Ma al di là di questo si può essere soddisfatti di questo avvio del Parma Femminile…
“Io sono soddisfatta, ma come ripeto mi dispiace un po’ perché dobbiamo crescere, ma questo fa parte di quello che è il nostro percorso: dobbiamo crescere sotto porta, dobbiamo essere più ciniche e naturalmente sarà compito mio e dello staff cercare di dare qualche soluzione in più alle ragazze per non perdonare le avversarie. Mi spiego: quando si costruiscono tante azioni da gol non riuscire a metterla dentro è sempre un qualcosa che si lascia lì e in questo noi dobbiamo essere più brave”.

Tutto questo è accaduto quando la partita sembrava già saldamente nelle nostre mani, o reputi che sia stato un problema continuo in tutto l’arco della gara?
“E’ stato soprattutto nel secondo tempo, anche perché abbiamo cambiato sistema di gioco, quindi tatticamente ci siamo aperte un po’ di più, magari sono un po’ severa con le mie giocatrici, ma è necessario perché sono ragazze giovani e devono cercare di avere coraggio e fiducia. Ripeto: il fatto di aver sbagliato gol significa anche che abbiamo creato tanto, anche come possesso palla che oggi non era facile, perché il campo era veramente molto difficile perché è piovuto tanto. Comunque sono contenta per il risultato, era importante per noi vincere perché il Piacenza è una squadra che domenica scorsa aveva vinto, perché sapevamo di affrontare un avversario più forte rispetto a quello incontrato a Limidi, quindi sono abbastanza soddisfatta di quello che hanno fatto le ragazze”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000