Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / parma / Non solo Parma
Balata: "Chiediamo di essere trattati come una industry. I nostri giovani sullo stesso piano di quelli stranieri"
mercoledì 28 settembre 2022, 15:05Non solo Parma
di Alessandro Tedeschi
per Parmalive.com

Balata: "Chiediamo di essere trattati come una industry. I nostri giovani sullo stesso piano di quelli...

Mauro Balata, ai microfoni del Social Football Summit 2022, ha parlato del futuro della serie cadetta, iniziando dai giovani: "Cerchiamo tutti di capire come far sì che crescano e diventino il futuro del calcio, recuperando così quelle posizioni che ricoprivamo quindici anni fa. Noi chiediamo al Governo di essere trattati come una industry”. “Mettiamo nelle stesse condizioni i giocatori italiani degli stranieri in modo che si possano mettere sullo stesso piano ed emergere se sono più bravi. Incentivazione fiscale sui giovani come in Germania e lì ha funzionato, perché non farlo? I giovani di oggi non ritrovano riscontro nelle società, noi vogliamo ottenere risultati, ma non spendere tempo per conseguirli”.

LEGGI QUI - Balata: "Riduzione club in A? Siamo assolutamente contrari. Diminuzione delle risorse? Un problema"