Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / parma / Statistiche
Che rivoluzione sulle panchine in B! Solamente in 2 sono ancora al loro posto dallo scorso campionatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 1 dicembre 2022, 11:03Statistiche
di Rocco Azzali
per Parmalive.com

Che rivoluzione sulle panchine in B! Solamente in 2 sono ancora al loro posto dallo scorso campionato...

Tra promozioni e retrocessioni, tanti cambi e poche conferme, in Serie B il quadro degli allenatori è radicalmente cambiato rispetto la scorsa stagione, dopo 14 giornate del campionato in corso. Al netto delle new entry nel torneo, solamente Edoardo Gorini sulla panchina del Cittadella e Fabio Grosso a Frosinone sono riusciti a mantenere salda la loro postazione. Tutte le altre squadre, invece, hanno deciso di cambiare guida tecnica, a partire dal Parma che si è affidata a Pecchia, così come la Reggina con Inzaghi, il Brescia con Clotet e l’Ascoli con Bucchi. Il Benevento, invece, ha deciso di interrompere il proprio rapporto con Caserta a campionato iniziato, sostituendolo con Cannavaro, stesso discorso valido per Como (da Gattuso a Longo), Cosenza (prima con Dionigi poi con Viali), SPAL (con Venturato sostituito da De Rossi). Il PIsa è ritornato sui propri passi, richiamando D’Angelo dopo l’addio di quest’estate in funzione della scelta che premiò Maran, mentre il Perugia è protagonista di un doppio ribaltone: dopo essere ripartito con Castori, venne chiamato Baldini per sostituirlo, prima di richiamare la precedente guida. La Ternana, ultima in ordine cronologico a cambiare il proprio tecnico, dovrebbe sistemarsi nella giornata di oggi con l’annuncio di Andreazzoli dopo la separazione con Lucarelli.

LEGGI QUI: Dall’11 iniziale ai cambi in corso: Pecchia sotto accusa? Con i rientri di tutti le scelte del mister diventano fondamentali