HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » pisa » Approfondimento
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

Pisa, lavori in corso. Si sblocca il mercato in uscita

18.07.2019 13:30 di Marco Pieracci    per tuttopisa.it   articolo letto 144 volte

Comincia a sfoltirsi l'organico del Pisa. Da poche ore i nerazzurri hanno iniziato a sudare nel ritiro di Storo e la società continua a lavorare per trovare una sistemazione a coloro che non rientrano nei piani, almeno per questa stagione. Intanto, si è ridotta la pattuglia dei portieri, passati da sei a quattro, dopo la cessione in prestito di Kucich alla Cavese e la rescissione di Voltolini, destinato alla Reggiana, dove ritroverà Giulio Favale, non ancora ufficializzato dalla formazione emiliana ma inserito nell'elenco dei convocati per la preparazione precampionato diramata dal tecnico granata Massimiliano Alvini. Nonostante il ripescaggio in C, il Modena non sembra invece più così interessato a Masi mentre sono pronti a salutare in prestito Cuppone con destinazione Monopoli, Lidin e Alberti, diretti alla Paganese. Il caso più delicato rimane quello di Umberto Eusepi, vincolato al Pisa fino al giugno 2021, per il quale comunque non mancano le richieste: sul centravanti rientrato dal prestito al Novara, non c'è soltanto il Catanzaro, ma anche Arezzo e Robur Siena. Non è da escludere a priori la permanenza di Ingrosso, reduce da una stagione da dimenticare tra Ascoli e Foggia. D'Angelo lo valuterà in questa prima fase della preparazione.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Pisa

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510