HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Champions, gruppo A: le probabili formazioni di Real Madrid-Club Brugge

01.10.2019 15:06 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 1512 volte
Fonte: Con la collaborazione di Luca Chiarini
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

L'occasione di battere il primo vero colpo in Champions League. Il Real Madrid ospita il Brugge al Bernabéu per archiviare - almeno mentalmente - il pesante tonfo in casa del Paris Saint-Germain all'esordio nella fase a gironi. Le Merengues si ritrovano nell'inconsueta posizione di dover inseguire: oltre ai parigini, precedono la squadra di Zidane nel raggruppamento i belgi e il Galatasaray, appaiati a un punto. Lo score recente degli spagnoli nella massima competizione europea è tra i peggiori del decennio: tre sconfitte nelle ultime quattro, di cui due in casa. Un trend da invertire quanto prima per provare a tornare ai fasti di appena un anno e mezzo fa. I madrileni sono reduci dallo zero a zero nel derby con l'Atlético, che non ha compromesso la vetta in solitaria della Liga, in cui i Galacticos sono ancora imbattuti. Dominano in Belgio i neroblu, che sabato hanno strapazzato il Mechelen con un travolgente cinque a zero. L'unico precedente tra le due formazioni risale alla stagione 1976/77: un doppio confronto in Coppa dei Campioni in cui fu il Brugge ad accedere al turno successivo, in virtù del due a zero del ritorno, che si sommò al pari a reti bianche dell'andata.

COME ARRIVA IL REAL MADRID - Fuori il lungodegente Asensio e Mendy, Zidane può però sorridere per i recuperi di Isco e Marcelo. Verso la panchina l'ex Malaga, mentre il brasiliano è rimonta su Nacho per l'out di sinistra, con Carvajal sul fronte opposto e Varane-Ramos al centro. Centrocampo tipo con Kroos e Modric accanto al vertice basso Casemiro. Benzema sarà il riferimento centrale, ai lati dell'attacco Hazard e Vinicius. Nemmeno in panchina sia Bale che James Rodriguez.

COME ARRIVA IL BRUGGE - Ci si attende qualche variazione rispetto all'undici schierato sabato. Mitrovic e Balanta sono ai box, il favorito per la destra è Ricca, che dovrebbe completare la linea davanti all'ex Liverpool Mignolet insieme a Deli, Mechele e Mata. Rits in regia, Vanaken e Vormer sono in pole per il ruolo di mezzali. Davanti dovrebbero essere Diatta e Bonaventure a rifornire una vecchia conoscenza della nostra cadetteria, David Okereke, lo scorso anno in forza allo Spezia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

TMW - Inter, Lautaro e il rinnovo: a dicembre gli agenti in Italia Lautaro Martinez e l’Inter lavorano ancora al rinnovo del contratto. Magari eliminando la clausola da 111 milioni per l’Italia o alzandola e mantenendola per l’estero. A dicembre gli agenti torneranno in Italia, sarà un’occasione per tornare a parlare dell’argomento. Adeguamento del...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510