HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Slavia Praga-Inter: tre opzioni per Conte

27.11.2019 06:48 di Alessandro Rimi  Twitter:    articolo letto 22684 volte
Fonte: Inviato a Praga
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Slavia Praga e Inter si affrontano nella penultima giornata delle eliminatorie di Champions. Dopo il pari (1-1) last minute del Meazza, i nerazzurri si sono preparati per fare in modo che questa volta le cose vadano diversamente. Servono i tre punti, mai come adesso per potersi poi giocare il tutto per tutto a Milano contro il Barcellona di Messi.

COME ARRIVA LO SLAVIA PRAGA - Obiettivo: fermare ancora l'Inter come già accaduto nella gara d'andata a San Siro. I nerazzurri cercano i tre punti per provare a proseguire il loro percorso nella massima competizione europea, i cechi lo stesso per regalarsi almeno l'Europa League. I padroni di casa perdono solo Hovorka in difesa (c'è Frydrych), poi gruppo al completo per il tecnico Trpišovský. Nel tridente, dietro alla punta Masopust già titolare al Meazza e in dubbio per stasera (scalpitano Tecl e Skoda), ballottaggio tra Husbauer e Sevcik che non è al meglio causa persistenti fastidi muscolari. Lontano dal top della forma pure Stanciu che, d'altra parte, sarà regolarmente in campo con Olayinka (sua all'andata la rete del momentaneo vantaggio dei cechi) ad agire sulla corsia mancina.

CONTE RIPENSA A BORJA: LE SCELTE - Sensi e Asamoah a Milano in buona compagnia di Sensi e Sanchez, Politano e Gagliardini con il resto del gruppo in vista del match di questa sera all'ex Eden Arena contro lo Slavia Praga. E se sono in gruppo, dice Antonio Conte, è perché possono darci una grossa mano. Magari a partita in corso, specie per quanto riguarda l'ex Sassuolo reduce dalla brutta distorsione alla caviglia rimediata a Dortmund. Perciò scelte quasi obbligate. Rispetto all'undici che ha battuto il Torino, in effetti, il tecnico nerazzurro potrebbe questa volta inserire subito Candreva nel ruolo di mezzala, ma resta un pizzico più probabile - per l'appunto - la presenza dall'inizio di Borja Valero. Secondo il tecnico interista tutti i suoi giocatori in rosa sono potenziali titolari. Perciò, nel caso la seconda opzione dovesse nelle prossime ore diventare più concreta, D'Ambrosio si giocherebbe la fascia destra proprio con lo stesso Candreva. Impossibile scartare anche la possibilità che alla fine l'ex ct decida di schierarli entrambi, con il primo dirottato a sinistra al posto di Biraghi che, a quel punto, partirebbe dalla panchina.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

UFFICIALE: Liverpool, rinnova Jurgen Klopp fino al 2024 Jurgen Klopp rinnova il suo contratto col Liverpool. Lo rende noto il club con un comunicato ufficiale. Il tecnico tedesco si è legato ai reds fino al 2024. Arrivato nel 2015, Klopp ha riportato il club sul tetto d'Europa dopo un'astinenza di 14 anni. BOSS ✊We're delighted to announce...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510