HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Shakhtar-Dinamo: pochi dubbi per i due tecnici

Fischio d'inizio alle 18.55. Su TMW la diretta testuale, le pagelle e le parole dei protagonisti
22.10.2019 06:12 di Riccardo Caponetti   articolo letto 1154 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

A caccia del secondo posto. Shakhtar e Dinamo Zagabria si affronteranno questa sera nella terza giornata di Champions con l’obiettivo di non perdere la seconda piazza del girone C, che al momento condividono a quota 3. In cima alla classifica del gruppo c’è il Manchester City, che viaggia a punteggio pieno, e oggi se la vedrà con l’Atalanta (ultima a zero punti). Si giocherà in Ucraina, dunque è lecito aspettarsi un atteggiamento più arrembante dai padroni di casa, che nel proprio stadio hanno perso soltanto una volta quest’anno: lo scorso 18 settembre, in Champions, contro gli inglesi di Guardiola. Piccolo dato preoccupante: la Dinamo ha perso 13 delle ultime gare giocate in trasferta nel girone europeo e non ha mai battuto una squadra ucraina. Fischio d’inizio alle ore 18.55, arbitra lo spagnolo Mateu Lahoz.

COME ARRIVA LO SHAKHTAR - È una squadra in salute quella ucraina, che domina il proprio campionato con 10 lunghezze di vantaggio sulla Dinamo Kiev seconda. Il rullino di marcia è netto: 11 partite, 11 vittorie e 33 punti. In Champions, però, all’esordio stagionale è arrivata una sconfitta contro il City (0-3). Il tecnico Luis Castro ha messo in guardia i suoi nella conferenza di ieri: "Dobbiamo stare attenti, sarà una gara insidiosa. Loro sono pericolosi in attacco".

Guardando anche l’ampio turnover di sabato, lecito aspettarsi uno Shakhtar molto simile a quello visto a San Siro contro l’Atalanta con il 4-1-4-1. La difesa sarà composta da Bolbat, Kryvtsov, Matviienko e Ismaily. Stepanenko farà il play basso, con Alan Patrick e uno tra Kovalenko e Solomon a completare il terzetto centrale. Moraes sarà il riferimento offensivo, con Taison e Marlos sugli esterni. Indisponibili Butto e Totovytskyi.

COME ARRIVA LA DINAMO ZAGABRIA - Anche la Dinamo comanda in patria a +1 (virtualmente +4 perché ha una partita in meno) dall’Hajduk Spalato. In Champions ha iniziato alla grande, con il rotondo 4-0 all’Atalanta, anche se poi ha perso in casa del Manchester per 2-0. Una sconfitta prevedibile che non snatura il percorso che dovranno fare i croati, a cui oggi potrebbe andare bene anche un pareggio. “Siamo positivi, loro però sono molto forti e hanno qualità davanti. È difficile trovare delle carenze nello Shakhtar. Noi dovremo fare meglio in fase offensiva di quanto fatto contro il City”, ha spiegato il tecnico Nenad Bjelica.

Il modulo scelto dovrebbe essere il 5-3-2, lo stesso impiegato nelle prime due in Europa a settembre. Due sono i dubbi e riguardano le condizioni del capitano Ademi, a riposo nell’ultimo turno di campionato: se recupera agirà in mezzo al campo con Moro. Se non ce la dovesse fare, dovrebbe giocare Gojak. L’altro interrogativo è per l’attacco, con Petkovic non al meglio: in caso è pronto Gavranovic per far coppia con Orsic. La linea a cinque di difesa dovrebbe essere composta da Stojanovic, Dilaver, Peric, Théophile-Catherine e Leovac.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Serie A femminile, al Brianteo va in scena la sfida al vertice: Milan-Juve Dopo la pausa per gli impegni delle nazionali – con l’Italia che ha chiuso al meglio il suo 2019 con due larghe vittorie contro Georgia e Malta – nel week end torna il campionato di Serie A con il big match che andrà in scena al Brianteo di Monza domenica alle ore 15:00. In campo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510