HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Tottenham-Olympiacos: dubbio Ndombélé

Fischio d'inizio alle 21. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
26.11.2019 06:48 di Luca Chiarini   articolo letto 3166 volte
Le probabili formazioni di Tottenham-Olympiacos: dubbio Ndombélé

Una vittoria per assicurarsi il pass per gli ottavi di finale con un turno d'anticipo. La prima in Champions League sulla panchina del Tottenham per José Mourinho può coincidere con il raggiungimento dell'obiettivo nell'immediato degli inglesi. Ordinaria amministrazione per lo Special One, che all'esordio in campionato non ha steccato, superando con il brivido il West Ham. Adesso c'è il primo esame europeo, un match ball da non sprecare: "Con questi ragazzi non avrò paura in nessuna gara di Champions", ha detto alla vigilia il portoghese, che chiede ai suoi una prova di maturità, in antitesi con la sfida d'andata, in cui gli Spurs si fecero rimontare un doppio vantaggio a cavallo tra primo e secondo tempo. Dall'altra parte c'è un Olympiacos che vola in patria, ma reduce da tre ko consecutivi in Europa: l'eliminazione è ad un passo, una flebile speranza può essere tenuta viva soltanto con una vittoria contro Kane e compagni. Eccezion fatta per la partita d'andata, l'unico precedente tra le due formazioni risale alla doppia sfida della stagione 1972/73: all'andata vinsero gli inglesi, con un ampio quattro a zero a firma Pearce - autore di una doppietta -, Chivers e Coates, mentre al ritorno i greci resero meno amara l'uscita di scena con un successo di misura in casa.

COME ARRIVA IL TOTTENHAM - Ai box, insieme a Lamela, c'è anche Ben Davies, alle prese con un problema alla caviglia. Senza Lloris e Vorm toccherà a Gazzaniga tra i pali. Mourinho dovrebbe riproporre la difesa schierata contro il West Ham - ad eccezione proprio del gallese -, con Aurier al fianco di Sanchez e Alderweireld, e Rose a fare le veci dell'ex Swansea. Ndombélé è tornato ieri ad allenarsi con il gruppo, ma la sua presenza resta in dubbio: in caso di forfait, pronto ancora Winks al fianco di Dier. Davanti non ci si attendono novità: Lucas, Dele Alli e Son comporranno con ogni probabilità il terzetto alle spalle di Harry Kane.

COME ARRIVA L'OLYMPIACOS - Pedro Martins non avrà a disposizione Cissé, oltre agli squalificati Yunus e Belic. Davanti a José Sá spazio a Semedo in coppia con Meriah, sigillati sulle corsie laterali da Eladbellaoui e Tsimikas. Accanto al vertice basso Camara ci dovrebbero essere Guilherme e Bouchalakis, a completamento della mediana a tre. Masouras insidia Randjelovic per una maglia da titolare, nel tridente chiuso da Guerrero e Podence.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

UFFICIALE: Chelsea, il TAS sblocca il mercato di gennaio 2020 Giornata di festa in casa Chelsea, il TAS ha infatti dimezzato il blocco del mercato imposto dalla FIFA a causa del tesseramento irregolare di calciatori minorenni. Queste, nel dettaglio (vedi foto in calce), le modifiche apportate alla precedente sanzione: - via libera al mercato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510