Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le probabili formazioni di Inter-Milan: Bastoni out, c'è Kolarov nel terzetto difensivo

Le probabili formazioni di Inter-Milan: Bastoni out, c'è Kolarov nel terzetto difensivoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 17 ottobre 2020 06:06Probabili formazioni
di Simone Lorini

Dopo due settimane di pausa per le Nazionali, che non hanno certo aiutato a superare l'emergenza Covid-19, il pensiero torna solo sulle competizioni dei club, con le scelte dei tecnici impegnati in Europa che verranno forzatamente condizionate dall'esordio in Champions/Europa League. Ma prima, c'è il quarto weekend di Serie A: di seguito le ultime in arrivo dagli inviati di Inter e Milan, che si sfideranno oggi, nel derby della Madonnina, alle ore 18:

COME ARRIVA L'INTER - Radu, Skriniar, Young, Gagliardini, Nainggolan e Sensi (squalificato) out. L’Inter, che spera di recuperare almeno Bastoni (è asintomatico e, grazie alla riduzione della quarantena a dieci giorni, dovesse risultare negativo al prossimo tampone sarà a disposizione), è decimata in vista del derby. Perché sono da valutare le condizioni anche di Perisic che in Nazionale ha lasciato anzitempo il campo per una botta al ginocchio. Perciò, per l’undici titolare da schierare contro il Milan, Antonio Conte non ha molti dubbi, sempre che il nuovo giro di tamponi a cui gruppo intero - ricomposto solo nella giornata di oggi - non porterà nuove spiacevoli sorprese. La doppia prova brillante di Eriksen con la Danimarca fanno, oggi, propendere il tecnico nerazzurro a scegliere l’ex Spurs e il conseguente 3-4-1-2. Handanovic tra i pali, D’Ambrosio e Kolarov ai lati di de Vrij, Hakimi e Perisic (non dovesse farcela, al suo posto Darmian o Kolarov con Ranocchia nei tre in difesa) sulle fasce, Barella e Vidal in mezzo al campo e il tandem Lukaku-Lautaro davanti. Occhio anche alla sorpresa Sanchez che in Nazionale ha fatto faville.

COME ARRIVA IL MILAN - Tornano Ibrahimovic e Romagnoli dal primo minuto, la notizia migliore per Pioli. Al contrario, Rebic non ce la fa, il croato costretto ad alzare bandiera bianca per il problema al gomito. Al suo posto ballottaggio tra Leao e Diaz come ala sinistra, attenzione anche all'ipotesi Saelemaekers come già successo contro il Rio Ave. Duarte ad ora ancora positivo, Gabbia anche, in mezzo alla difesa toccherà proprio al capitano affiancare Kjaer, mentre sulle corsie ancora Calabria e Hernandez. Il due di centrocampisti non cambia: Kessié e Bennacer giostreranno come equilibratori nel 4-2-3-1 del tecnico parmigiano.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000