HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Parma-Torino: dubbio Kucka. Berenguer si candida

6^ giornata di Serie A: le ultime di formazione sulle squadre, direttamente dai nostri inviati dai campi.
29.09.2019 06:26 di Tommaso Maschio   articolo letto 16806 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Archiviato il turno infrasettimanale, ecco il sesto turno di Serie A. Di seguito le ultime dai campi in arrivo direttamente dagli inviati di TMW.

COME ARRIVA IL PARMA - La panchina rimane corta e difficilmente Kucka, tornato in gruppo ieri, potrà essere rischiato dal primo minuto nella sfida di lunedì sera. Così D'Aversa ha praticamente solo una scelta da fare per quanto riguarda la difesa: Gagliolo o Pezzella, col biondo centrale comunque largamente favorito. Poi Iacoponi, Alves e Laurini, in luogo di Darmian. In mezzo ancora Scozzarella in regia, con Hernani e Barillà guardaspalle, mentre davanti Gervinho potrebbe fare gli straordinari al fianco di Inglese e Kulusevski. Non sembra essere ancora arrivato il momento di Cornelius.

COME ARRIVA IL TORINO - Subito in campo dopo la vittoria in rimonta contro il Milan: al Filadelfia, il tecnico del Torino Walter Mazzarri ha riabbracciato Sasa Lukic, tornato in gruppo e disponibile per Parma ma difficilmente verrà rischiato. Zaza è uscito acciaccato, Berenguer gli può soffiare il posto affiancando Verdi e Belotti. In difesa, Nkoulou spera di tornare titolare: da domani cominceranno gli esperimenti di formazione, il camerunense e Ansaldi cercano un posto dal primo minuto.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

...con Muzzi Roberto Muzzi riabbraccia l’Empoli. L’anno scorso da secondo al fianco di Andreazzoli, adesso da allenatore. Per riprendere da dove aveva lasciato e per cancellare la retrocessione del campionato passato. “Vogliamo tornare su anche per quello che è successo l’anno scorso. C’è rabbia....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510