Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le probabili formazioni di Man United-PSG: Cavani e Di María sfidano il passato

Le probabili formazioni di Man United-PSG: Cavani e Di María sfidano il passatoTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 02 dicembre 2020 06:42Probabili formazioni
di Antonio Trupo
Calcio d'inizio alle ore 21. Diretta testuale, pagelle e dichiarazioni su TMW

A Old Trafford, Manchester United e PSG si affrontano in una sfida tanto affascinante quanto fondamentale per la qualificazione agli ottavi di Uefa Champions League. I Red Devils, già vittoriosi all’andata, intendono ripetersi per chiudere la pratica qualificazione e provare a blindare il primo posto nel Gruppo H, sperando che il Basaksehir riesca a fermare il Lipsia a Instanbul nella gara delle 18:55. Il PSG ha giocato finora un girone altalenante e deve far punti in Inghilterra se non vuole rischiare una clamorosa eliminazione. I francesi, tallonati dal Lipsia, sono chiamati a una grande prestazione per poi provare a mettere la parola fine al discorso qualificazione nell'ultimo turno, sulla carta più agibile, al Parco dei Principi contro i turchi del Basaksehir, ormai a un passo dall'eliminazione. Calcio d'inizio alle ore 21, arbitra il fischietto italiano Daniele Orsato.

COME ARRIVA LO UNITED - Momento positivo per il Manchester United di Solskjaer che, oltre ad essere vicino agli ottavi di Champions, sta risalendo prepotentemente in campionato: gli inglesi hanno riscattato brillantemente le sconfitte consecutive contro Arsenal e Basaksehir inanellando quattro vittorie in altrettanti match, sotterrando i sospetti di un possibile esonero del tecnico norvegese. Nella sfida ai campioni di Francia mancherà Tuanzebe, squalificato dopo l'ammonizione rimediata nel match di settimana scorsa contro il Basaksehir. Con ogni probabilità non saranno del match nemmeno Shaw e Jones, ancora in precarie condizioni fisiche dopo il lungo stop per infortunio. Ancora dubbi riguardo la presenza di Lingard (in isolamento fiduciario), Bailly, Pogba e Mc Tominay, il club inglese non ha rilasciato aggiornamenti in merito alle loro condizioni. Va delineandosi, quindi, una formazione del tutto simile, o quasi, a quella schierata nell'ultimo turno di Coppa: 4-2-3-1 con de Gea tra i pali (in pre-allarme Henderson), Wan-Bissaka, Lindelöf, Maguire e Telles in difesa. Van de Beek dovrebbe essere confermato in mediana al fianco del brasiliano Fred nonostante qualche problema alla schiena. Non si toccano Rashford e B.Fernandes sulla trequarti, alle spalle del grande ex Cavani che agirà da unica punta. L'ultima maglia dovrebbe essere di Martial, pronto Greenwood in caso di forfait del francese.

COME ARRIVA IL PSG - Il PSG di Thomas Tuchel ha rallentato la marcia in Ligue 1 dopo la sconfitta in rimonta con il Monaco e il 2-2 interno contro il Bordeaux, vedendo le avversarie avvicinarsi sensibilmente al primo posto. Nel mezzo, i francesi hanno ottenuto la preziosissima vittoria contro il Lipsia e hanno riaperto il discorso qualificazione, ma è necessario uscire indenni da Old Trafford per avvicinare ulteriormente il passaggio del turno. Il tecnico tedesco non potrà contare su Bernat, Draxler, Sarabia e Icardi per la trasferta in terra inglese ma recupera Marquinhos, pronto a riprendersi il posto al centro della difesa affiancando Kimpembe. Davanti il rientrante Navas tra i pali, il reparto arretrato sarà completato da Florenzi a destra e Bakker a sinistra. Torna titolare in Champions Verratti, che andrà ad affiancare Danilo ed Herrera sulla linea di centrocampo. Nessun dubbio in avanti dove ,nonostante l'ottimo momento di Kean, ci saranno l'ex Red Devils Di María, Mbappé e Neymar.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000