Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le probabili formazione di Lione-Juventus - CR7 e Dybala nel tridente. Garcia, dubbio tattico

Le probabili formazione di Lione-Juventus - CR7 e Dybala nel tridente. Garcia, dubbio tatticoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 26 febbraio 2020 13:45Probabili formazioni
di Tommaso Bonan
fonte Dall'inviato a Lione, Marco Conterio

Ricomincia la corsa della Juventus al sogno Champions League, di scena stasera la gara d'andata degli ottavi di finale in Francia, a Lione. Al Groupama Stadium la formazione di Maurizio Sarri affronta quella di una vecchia conoscenza del calcio italiano come Rudi Garcia. Convocati al completo per i bianconeri, torna in Coppa anche Giorgio Chiellini che però inizierà dalla panchina. A disposizione, diversamente da quanto accaduto a Ferrara contro la SPAL, sia Miralem Pjanic che Gonzalo Higuain.

Come arriva la Juventus - Tridente o trequartista. Il dubbio stavolta pare non esserci perché la strada tattica intrapresa da Sarri pare quella del 4-3-3 con Cuadrado con Dybala e Ronaldo. Uno schema che semmai può sembrare un 4-4-2, perché il colombiano è più esterno che ala d'attacco, con Matuidi ad allargarsi dall'altra parte (o Rabiot), come con Allegri. In mezzo dunque più Bentancur che Ramsey, torna dal 1' Pjanic. Dietro pronta una maglia da titolare per Danilo, in vantaggio su De Sciglio, difesa che si completa con De Ligt-Bonucci al centro e Alex Sandro terzino sinistro.

Come arriva il Lione - Rudi Garcia, tecnico dei transalpini, ha spiegato che non vuole usare il sistema tattico visto contro il Metz. Quelo era però 3-4-1-2, poi ha mischiato ancora le carte non esponendosi sulla difesa a tre. La sensazione però è che sarà quel tipo di retroguardia e semmai due trequartisti, Terrier e Toko-Ekambi, pronti a rinculare e a formare anche una mediana più folta. Dubois come esterno destro poi, garantisce alla difesa di potersi trasformare in retroguardia a quattro. Confermata la presenza della stellina Aouar in mezzo al campo ma occhio alla sorpresa provata nella rifinitura di ieri: Aouar più avanzato dietro le punte, quindi stesso schema del Metz, fuori Terrier e dentro Guimaraes o Thiago Mendes in mezzo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000