HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Atalanta-Frosinone - Rivoluzione in casa gialloblù

Fischio d'inizio domani sera alle ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
19.08.2018 06:52 di Patrick Iannarelli   articolo letto 12359 volte
© foto di Federico Gaetano

Mancano ancora 24 ore alla prima partita di campionato per Atalanta e Frosinone. Ma l’entusiasmo è alle stelle da entrambe le parti. In casa nerazzurra c’è l’euforia per l’ennesimo percorso europeo iniziato nel migliore dei modi, ma ora è il momento di considerare anche il campionato. I gialloblù, dopo la sconfitta in Coppa Italia, vogliono assolutamente vincere. Ma farlo in casa della Dea non è mai semplice.

COME ARRIVA L’ATALANTA – Il momento dei nerazzurri è davvero particolare. Mancano soltanto due match per raggiungere nuovamente la fase a gironi dell'Europa League, dunque c’è ottimismo. Ora bisogna iniziare con il piede giusto anche il campionato, soprattutto perché si gioca in casa. Qualche dubbio per Gasperini sin dalla porta: Gollini sembra essere favorito su Berisha. In difesa si giocano tre posti Toloi, Mancini, Masiello e Djimsiti, mentre a centrocampo gli unici punti fermi sembrano essere de Roon e Freuler. Hateboer e Castagne si divideranno le corsie esterne, con Adnan pronto ad entrare a gara in corso. Solo in attacco sembrano esserci certezze: Pasalic e Gomez potrebbero essere i due trequartisti dietro a Duvan Zapata.

COME ARRIVA IL FROSINONE – Una squadra totalmente rivoluzionata da un mercato molto interessante. L’obiettivo principale sarà la salvezza, ma al momento Moreno Longo deve risolvere il problema attaccanti. Daniel Ciofani lavora ancora a parte, Dionisi non tornerà prima del girone di ritorno. Probabile il 3-5-2, con Sportiello in porta. Goldaniga, Salamon e Krajnc comporranno la difesa a tre, mentre sulle corsie esterne dovrebbero essere riconfermati Molinaro e Ghiglione. A centrocampo sono diversi i dubbi, con Maiello, Hallfredsson e Chibsah favoriti. Probabile l’inserimento di Crisetig a gara in corso. In attacco Perica e Ciano potrebbero partire dal primo minuto, ma Campbell è candidato per una maglia da titolare.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Mancini, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Pasalic, Gomez; Zapata. A disposizione: Berisha, Djimsiti, Adnan, Pessina, Valzania, Rigoni, Barrow, Cornelius. Allenatore: Gian Piero Gasperini

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Krajnc; Ghiglione, Chibsah, Maiello, Hallfreddson, Molinaro; Perica, Ciano. A disposizione: Bardi, Iacobucci, Ariaudo, Brighenti, Beghetto, Vloet, Campbell, Crisetig, Sammarco, Besea, Errico, Matarese. Allenatore: Moreno Longo


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

19 settembre 1988, l'Italia tocca il fondo alle Olimpiadi. Lo Zambia vince 4-0 Il 19 settembre 1988 alle Olimpiadi in Corea del Sud l'Italia perde 4-0 dallo Zambia. Quella che doveva sembrare una formalità si trasformò in una delle pagine più nere del nostro calcio. Gli azzurri - allenati da Francesco Rocca - scesero in campo con Tacconi in porta, Tassotti,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy