HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Avellino-Carpi - Tante assenze per Calabro

Live, pagelle e dichiarazioni a partire da domani alle 15 su TMW!
03.12.2017 06:50 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 1189 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

L'Avellino per ritrovare una vittoria che manca da troppo tempo, il Carpi per restare lì, attaccato alle prime della classe. In questo domenica non solo Serie A, in campo vanno anche queste due squadre, con grandi ambizioni, nel match valevole per la diciassettesima giornata di Serie B.

COME ARRIVA L'AVELLINO - I tre schiaffi presi al Partenio dall'Avellino fanno ancora male, i biancoverdi non vedono l'ora di toglierseli dal volto. La formazione di Walter Novellino non vince da un bel po' di tempo e anche oggi sarà difficile. Il tecnico ex Sampdoria schiererà la squadra con il 3-5-2. Le chiavi dell'attacco saranno affidate ad Ardemagni, supportato da Bidaoui. In difesa conferma per Ngawa, in grande crescita rispetto all'inizio di stagione. Laverone e Falasco agiranno sulle due corsie, mentre il folto centrocampo sarà costituito da Paghera, Di Tacchio e capitan D'Angelo.

COME ARRIVA IL CARPI - L'ultima vittoria contro il Parma è stata sicuramente rigenerato, dopo i cinque palloni presi dal Perugia nel turno precedente. Adesso il Carpi, nono in classifica, deve vincere per riconquistare un posto nella zona play-off, obiettivo minimo della squadra di Calabro. L'allenatore ex Virtus Francavilla avrà qualche assenza a cui far fronte. Tornerà l'ex di turno Bittante, mentre Concas resta in infermeria, così come Ligi e Carletti. Gli altri li ha detti l'allenatore in conferenza stampa: “Bittante torna in gruppo, andrà reinserito gradualmente per Capela non ce la fa, Jelenic non sappiamo quando potrà rientrare. Manconi ha un problemino al ginocchio, Yamga al tendine”. In campo dunque spazio al 3-5-1-1, con Mbakogu in attacco, supportato da Saric. Difesa a tre con Brosco, Sabbione e Poli. A centrocampo giocheranno Pachonik, Verna, Giorico, Mbaye e Pasciuti.

PROBABILI FORMAZIONI:

AVELLINO (3-5-2): Radu; Ngawa, Migliorini, Marchizza; Laverone, Paghera, Di Tacchio, D’Angelo, Falasco; Ardemagni, Bidaoui. A disposizione: Lezzerini; Moretti, Kresic, Camarà, Castaldo, Gilha, Asencio, Evangelista, Suagher, Laverone. Allenatore: Novellino.

CARPI (3-5-1-1): Colombi; Sabbione, Brosco, Poli; Pachonik, Verna, Giorico, Mbaye. Pasciuti; Saric: Mbakogu. A disposizione: Serraiocco, Brunelli; Vitturini, Anastasio, Bittante, Calapai, Romano, Saber, Belloni, Malcore, Nzola. Allenatore: Calabro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Mondiali, day 12 - Cherchesov: "Russia non teme Suarez-Cavani" Clicca F5 per aggiornare la pagina 11.31 - Russia a caccia del primo posto - La Russia non teme l'Uruguay. L'ha detto il ct Stanislav Cherchesov durante la conferenza stampa alla vigilia della partita: "Già ci volevano spaventare con Salah e non ce l'hanno fatta". Clicca qui per...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy