HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Benevento-Palermo - Spareggio al Vigorito

Fischio d'inizio stasera ore 21.00. Diretta testuale, Top&flop e voci dei protagonisti su TMW!
14.04.2019 06:55 di Andrea Carlino   articolo letto 2148 volte

Il posticipo della domenica, valevole per la 33/a giornata tra Benevento e Palermo è da cuori forti. Le due compagini sono al terzo e al quarto posto e in caso di pareggio si allontanerebbero da Brescia e Lecce, a braccetto al primo posto. Il pari, dunque, non serve a nessuno. Lecito attendersi una gara vibrante e aperta ad ogni soluzione. Lo spareggio del "Vigorito" ci darà quale potrà essere l'antagonista delle due capolista da qui al termine del campionato. I rosanero sono rivitalizzati dalla vittoria al "Barbera" contro il Verona, mentre i giallorossi sono reduci dalla preziosa prestazione a Perugia che ha consentito loro di portare a casa tre punti. Il Benevento non ha mai vinto in casa contro il Palermo. Sono cinque, infatti, i precedenti in terra sannita e i rosanero hanno conquistato 3 vittorie e 2 pareggi, con 10 gol fatti e 2 subiti. L'ultima sfida risale alla stagione 2000/01: successo per il Palermo per 1-0. Calcio d'inizio alle ore 21.00. L'arbitro è Ghersini della sezione di Imperia.

COME ARRIVA IL BENEVENTO - Bucchi è orientato a confermare il 4-3-1-2 con Ricci trequartista alle spalle della coppia d'attacco formata da Coda e Armenteros. Nessuno squalificato, sono quattro i diffidati: Di Chiara, Asencio, Crisetig e Maggio. Così l'allenatore dei campani prima della gara: "E' una sfida molto importante perché mancano poche partite, ma non è fondamentale. Sarebbe sbagliato dire che si tratta di un incontro decisivo, né mancano anche altre che magari potrebbero cancellare una eventuale vittoria in caso di risultato negativo. Tutto è ancora in discussione, conosciamo bene questo campionato che è sempre più imprevedibile".

COME ARRIVA IL PALERMO - Stellone deve fare a meno di Bellusci, squalificato. Out il lungodegente Chochev. Diffidati Falleti, Jajalo e Nestorovski. Il Palermo si metterà a specchio: dunque è 4-3-1-2 con Falletti alle spalle di Nestorovski e Puscas. Così l'allenatore dei siciliani prima della gara: "Bucchi? Non abbiamo mai giocato insieme, lui è un ottimo allenatore e le sue squadre esprimono un bel calcio. Non ci sentiamo spesso, ma abbiamo seguito insieme i corsi per diventare allenatore. Lo stimo molto, da giocatori abbiamo giocato spesso contro. Entusiasmo? Te lo dà le vittorie e le prestazioni. Veniamo da una bella vittoria ma dobbiamo pensare che ormai è solo il passato, se non diamo continuità a quello che abbiamo fatto allora non è servita a nulla".

LE PROBABILI FORMAZIONI

BENEVENTO (4-3-1-2): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Improta; Del Pinto, Viola, Bandinelli; Ricci; Coda, Armenteros. A disposizione: Gori, Zagari, Letizia, Di Chiara, Volta, Gyamfi, Tello, Buonaiuto, Crisetig, Vokic, Asencio, Insigne. Allenatore: Bucchi.

PALERMO (4-3-1-2): Brignoli; Rispoli, Szyminski, Rajkovic, Mazzotta; Murawski, Jajalo, Haas; Falletti, Puscas, Nestorovski. A disposizione: Pomini, Alastra, Accardi, Gunnarsson, Ingegneri, Pirrelo, Aleesami, Fiordilino, Trajkovski, Lo Faso, Moreo. Allenatore: Stellone.

ARBITRO: Ghersini della sezione di Imperia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

TMW - Genoa, da Guidolin a Thiago Motta: le ultime sulla panchina Enrico Preziosi ha deciso di esonerare Aurelio Andreazzoli. Il ventaglio di nomi è ampio, ma il presidente del Grifone sembra orientato ad indirizzarsi su Francesco Guidolin come prima opzione. L’allenatore di Castelfranco Veneto ha voglia di rientrare e il Genoa dopo il no di Gattuso...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510