HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Bologna-Atalanta - Fiducia a Destro, c'è Petagna

Fischio d'inizio domani alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
10.03.2018 06:09 di Luca Chiarini   articolo letto 2794 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

La Serie A torna in pista, dopo il straziante addio a Davide Astori. Al Dall'Ara andrà in scena l'intrigante sfida tra Bologna e Atalanta. I felsinei, dopo i sei punti acciuffati nelle gare interne contro Sassuolo e Genoa, sono crollati nel derby contro la SPAL. A caccia di nuovi stimoli i rossoblu, esclusi dalla lotta salvezza, ma inevitabilmente privi di ambizioni europee. Obiettivi differenti per i nerazzurri, che vogliono insinuarsi tra Sampdoria e Milan nella corsa all'Europa League. Sei le lunghezze di distanza dal sesto posto, al netto del match da recuperare contro la Juventus.

COME ARRIVA IL BOLOGNA - Squalificato Gonzalez dopo il rosso rimediato nel derby, infermeria affollata dagli acciaccati Da Costa, Orsolini, Palacio e Poli. Donadoni deve sciogliere il nodo modulo, legato al ballottaggio tra Romagnoli e Mbaye: linea difensiva a tre con il primo, a quattro con il secondo. Pronti De Maio ed Helander, Pulgar in cabina di regia insieme a Dzemaili e Nagy, che pare aver scalato più d'una posizione ai danni di Donsah. Destro sarà ancora il riferimento centrale, nonostante la débacle di Ferrara: Verdi il suo partner d'attacco, più defilato Di Francesco, che dovrebbe agire largo a destra nella folta mediana a cinque.

COME ARRIVA L'ATALANTA - In dubbio Caldara per un fastidio alla schiena. Il recupero contro la Juventus è alle porte e Gasperini ha già pronta l'alternativa: in rampa di lancio Palomino, che potrebbe colmare l'assenza del canterano, presidiando la retroguardia insieme a Toloi e Masiello. Salgono le quotazioni di Petagna, il Papu accanto a lui e Ilicic trequartista. Cristante dirottato a centrocampo al fianco di Freuler, sacrificato dunque De Roon. Sulla corsia di destra spazio ad Hateboer, a sinistra ci sarà invece Spinazzola.

Ecco le probabili formazioni:

BOLOGNA (3-5-1-1): Mirante; Romagnoli, De Maio, Helander; Di Francesco, Nagy, Pulgar, Dzemaili, Masina; Verdi, Destro. A disposizione: Santurro, Ravaglia, Keita, Krafth, Mbaye, Torosidis, Crisetig, Donsah, Falletti, Krejci, Avenatti. Allenatore: Roberto Donadoni.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Gomez, Petagna. A disposizione: Gollini, Rossi, Bastoni, Castagne, Gosens, Mancini, Palomino, De Roon, Haas, Melegoni, Rizzo, Barrow, Cornelius. Allenatore: Gian Piero Gasperini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Bardazzi: “Verità per Davide” Fiorentina ci sei o ci fai? Come nello strano caso del dottor Jekill e mr Hide, a Reggio (e non solo) la Fiorentina ha avuto due facce: inguardabile nei primi 80 minuti, determinata e orgogliosa negli ultimi 10. Normali, anzi perfino ovvi, dunque, le contestazioni dei tifosi e i mugugni...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->