HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Brasile-Bolivia - Dubbio Firmino-Jesus per Tite

14.06.2019 06:50 di Antonino Sergi   articolo letto 5479 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Ci siamo, l'attesa è terminata: ha inizio la Copa America. Edizione numero quarantasei che si giocherà in Brasile a tre anni dal Mondiale giocato proprio in terra verdeoro. La partita inaugurale si gioca al leggendario Morumbì, impianto di quasi ottantamila posti casa del Sao Paulo. I padroni di casa ospiteranno la Bolivia con un solo risultato a disposizione, la vittoria. Aumentano le aspettative intorno alla formazione di Tite soprattutto dopo due Mondiali in cui si sono fermati prima in semifinale (7-1 contro la Germania) e poi contro il Belgio ai quarti. Un'involuzione per il calcio verdeoro che sta comunque ricominciando a produrre grandissimi talenti ma il migliore non ci sarà ovvero Neymar. Prima la fascia di capitano tolta qualche settimana fa poi l'infortunio in amichevole che lo ha costretto ad alzare bandiera bianca. Non è un grande momento per l'attaccante del PSG che è stato sostituito da Willian. Il Brasile però può contare su giocatori che hanno fatto la differenza nell'ultima stagione vedi Roberto Firmino, David Neres, Philippe Coutinho passando anche per il metronomo Arthur e per il rossonero Lucas Paquetà. Il capitano sarà Dani Alves che probabilmente è arrivato all'ultima grande competizione della sua carriera con la maglia verdeoro. Di contro la Bolivia, formazione che ha vinto soltanto una volta la Copa America ma negli anni Sessanta. Arrivò in finale nell'edizione giocata in casa nel 1997 ma a La Paz perse all'ultimo atto proprio contro il Brasile per mano di Edmundo, Ronaldo e Ze Roberto. Le speranze della squadra di Villegas sono tutte per Marcelo Martins Moreno, leggenda in Sudamerica che adesso ha scelto di ripartire dalla Serie B cinese.

Le sfide della Copa America le puoi vedere su DAZN!
Il primo mese è GRATIS - CLICCA QUI: Iscriviti e Inizia a Guardare le partite 

COME ARRIVA IL BRASILE - Il peso dell'essere favoriti, lo sa bene Tite che desidera tenere alta la soglia di concentrazione dei calciatori brasiliani per evitare altre brutte figure davanti ai propri tifosi. Tasso tecnico altissimo per la nazionale verdeoro, l'ex allenatore del Corinthians si affida al 4-2-3-1 per provare a inserire maggior fantasia in zona offensiva. L'unico dubbio riguarda il ruolo di prima punta, parte leggermente favorito Gabriel Jesus rispetto a Roberto Firmino. A caccia della definitiva consacrazione l'attaccante del Manchester City dopo una stagione in chiaroscuro e chiusa bene nella finale di FA Cup. Linea di trequarti dove ovviamente trova posto Philippe Coutinho, il blaugrana sarà affiancato da Richarlison e David Neres. Quest'ultimo ha preso il posto di Neymar nelle gerarchie di Tite. Nessun grave problema fisico per Arthur, l'ex Gremio ha recuperato e sarà schierato titolare al fianco di Casemiro. In difesa ovviamente Dani Alves con Filipe Luis a sinistra preferito ad Alex Sandro, coppia di centrali invece formata da Marquinhos e Thiago Silva.

COME ARRIVA LA BOLIVIA - Non poteva capitare esordio peggiore per La Verde, nel catino del Morumbì sarà complicato strappare un risultato positivo contro questo Brasile. Eduardo Villegas, commissario tecnico dallo scorso febbraio, si affida anche lui al 4-2-3-1 per quest'esordio di fuoco. Non potrà mancare Marcelo Moreno, leggenda in Sudamerica e da diversi anni in Cina. E' il giocatore di maggiore carisma e tecnica, guiderà l'attacco della Bolivia. Dietro il bomber spazio per Justiniano mentre sulle corsie laterali ci saranno Chumacero e l'interessante Saavedra. Manovra affidata a Raul Castro, numero dieci del The Strongest che sarà affiancato da Samuel Galindo. Nella difesa a quattro ci saranno i due Bejarano, Diego lungo la corsia di destra e Marvin sul versante opposto. Occhi per il centrale Haquin, partito alla volta del Messico dopo l'esperienza all'Oriente Petrolero. In porta ovviamente l'intoccabile Carlos Lampe, ex Boca Juniors e adesso tornato in Bolivia per vestire la maglia del San Jose.

LE PROBABILI FORMAZIONI

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Dani Alves, Marquinhos, Thiago Silva, Filipe Luis; Arthur, Casemiro; David Neres, Coutinho, Richarlison; Gabriel Jesus. Commissario tecnico: Tite.

BOLIVIA (4-2-3-1): Lampe; D.Bejarano, Jusino, Haquin, M.Bejarano; Galindo, Castro; Saavedra, Justiniano, Chumacero; Marcelo Moreno. Commissario tecnico: Eduardo Villegas.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Lo strano caso di Dries. In scadenza e sempre più al centro del progetto Chi la dura, la vince. Dries Mertens questa sera contro il Liverpool ha corso a vuoto per 80 minuti. Ha svariato su tutto il fronte offensivo per non dare punti di riferimento alla retroguardia avversaria producendo - quasi fino alla fine - scarsi risultati. Difficile fare la differenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510