HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Brescia-Venezia - Conferme per i tecnici

Fischio d'inizio alle 15. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
04.11.2017 06:33 di Andrea Piras   articolo letto 930 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Rilancio nelle zone alte della classifica. Brescia-Venezia scenderanno in campo questo pomeriggio con questo obiettivo. Le Rondinelle sembrano aver ingranato la giusta marcia dopo l'approdo in panchina di Pasquale Marino. Dopo la sconfitta nel derby contro la Cremonese e quella precedente contro il Novara, l'ex tecnico del Frosinone ha guidato i lombardi al doppio successo contro Bari e Pescara realizzando cinque reti e interrompendo un digiuno da gol che durava da quasi 200 minuti. I lagunari invece hanno perso soltanto una volta nelle ultime sei uscite ufficiali dove hanno conquistato 11 punti sui 18 a disposizione. Dopo aver frenato in casa l'Empoli di Vivarini, la formazione di Filippo Inzaghi ha perso in trasferta contro il Cittadella ma ha pareggiato davanti al proprio pubblico contro il Frosinone. Al “Rigamonti” si sfideranno due fra gli attacchi meno prolifici del campionato, 12 gol il Brescia e 14 il Venezia mentre gli arancioneroverdi sono la seconda migliore difesa con Audero che si è dovuto chinare in porta per raccogliere la sfera soltanto 10 volte. Le due formazioni non si sfidano dalla stagione 2001-2002 nel massimo campionato. Al “Rigamonti”, era il 28 ottobre del 2001, i padroni di casa si imposero 3-2 con la rete di Roberto Baggio su rigore e da una doppietta di Toni. Per i veneti invece i gol furono di Magallanes e Maniero. In Serie B la sfida manca da 20 esatti. Nel 1997 vinsero i lombardi per 3-1 mentre nel 1995 le due squadre si spartirono la posta in palio. L'incontro sarà diretto da Niccolò Baroni della sezione arbitrale di Firenze.

COME ARRIVA IL BRESCIA - Continuità è la parola magica per Pasquale Marino. Il tecnico delle Rondinelle dovrebbe confermare il 3-4-2-1 delle gare contro Bari e Pescara. In porta naturalmente ci sarà Minelli con Somma che ha recuperato dall'influenza e prenderà regolarmente il suo posto al centro della difesa con Gastaldello ed Edoardo Lancini. Sugli esterni possibilità per Cancellotti da una parte e Furlan dall'altra mentre Martinelli e Bisoli avranno il compito di arginare gli attacchi del Venezia in mediana. In attacco Andrea Caracciolo supportato sulla linea di trequarti da Machin e da Ferrante.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Pippo Inzaghi confermerà come sempre il suo 3-5-2 per contrastare gli attacchi del Brescia. In difesa davanti ad Audero ci saranno i confermatissimi Andelkovic, Modolo e Domizzi mentre sugli esterni rimangono diversi dubbi. Contro il Frosinone hanno giocato Bruscagin e Garofalo e non è detto che il primo non riposi per dare una nuova chance al ritorno di Zampano. In mediana, stando a quanto ha detto il mister in conferenza, dovrebbe essere confermato Falzerano al fianco di Bentivoglio e Pinato. In attacco Zigoni dovrebbe fare coppia con Marsura ma occhio a Moreo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

BRESCIA (3-4-2-1): Minelli; Somma, Gastaldello, E. Lancini; Cancellotti, Martinelli, Bisoli, Furlan; Machin, Ferrante; Caracciolo. A disposizione: Andrenacci, Pelagotti, Torregrossa, N. Lancini, Coppolaro, Ndoj, Cortesi, Bagadur, Di Santantonio, Rinaldi, Longhi, Rivas. Allenatore: Pasquale Marino.

VENEZIA (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo, Domizzi; Zampano, Falzerano, Bentivoglio, Pinato, Garofalo; Marsura, Zigoni. A disposizione: Vicario, Gori, Bruscagin, Stulac, Fabiano, Moreo, Suciu, Geijo, Fabris, Cernuto, Signori, Del Grosso. Allenatore: Filippo Inzaghi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Ammarí Svincolato ma con tanta voglia di tornare protagonista. Najib Ammari scalpita, in attesa di rientrare in Italia dalla porta principale. “Mi alleno con una squadra in Francia e con un preparatore personale. In attesa di farmi trovare pronto”, dice il centrocampista ex Spezia e Latina...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy