HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cagliari-Juventus - Allegri con il dubbio Dybala

Fischio d'inizio questa sera alle ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
06.01.2018 06:55 di Patrick Iannarelli   articolo letto 10252 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nessuna distrazione, per nessuna delle due squadre. Cagliari e Juventus si sfidano in un match molto importante: la ventesima giornata servirà ad entrambe per proseguire nei propri obiettivi, diametralmente opposti. I padroni di casa vogliono la salvezza e devono assolutamente racimolare punti: la quota si alza, chi si ferma è perduto. I bianconeri vogliono mantenere la scia del Napoli: nessuna distrazione prima delle vacanze e solita cattiveria agonistica. Senza nessun tipo di scusa.

COME ARRIVA IL CAGLIARI – Nell’ultimo periodo il Cagliari non ha attraversato un buon momento di forma. Prima della vittoria contro l’Atalanta, sono arrivati cinque risultati senza vittoria. Venti punti in classifica, i sardi sanno che devono assolutamente fare risultato. Sarà importante la spinta del proprio pubblico e lo stesso López ha chiesto una prestazione al di sopra delle aspettative. Due squalifiche, di cui una davvero pesante: l’assenza di Joao Pedro è sicuramente un bel problema. Assente anche Miangue, per il resto López ha tutti a disposizione. Rafael va in porta, sicura la difesa a tre: Romagna, Andreolli e Ceppitelli scenderanno in campo dal primo minuto, anche se Pisacane potrebbe insediare lo stesso Andreolli. In caso di centrocampo a cinque, Padoin e Faragò andranno sulle corsie esterne, con Barella, Cigarini e Ionita al centro del campo. Barella ha recuperato, ma in caso di defezione dell’ultimo minuto potrebbe scendere in campo Van der Wiel, con Faragò che si sposterebbe al centro. Farias e Pavoletti sembrano essere i due attaccanti che tenteranno di scardinare la difesa.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Sei vittorie consecutive e la semifinale di Coppa Italia conquistata nel derby contro il Torino. Ora i bianconeri devono assolutamente concentrarsi per l’ultimo sforzo prima della pausa e trovare la diciottesima vittoria in campionato. Non sarà facile davanti ad una Sardegna Arena praticamente stracolma, ma servirà una gran prova di forza. La cattiveria agonistica non manca e questa squadra ha dimostrato le sue doti in diverse occasioni. Sono venti i convocati, con De Sciglio, Marchisio, Cuadrado e Buffon fuori dalla lista per via dei problemi fisici. Assente anche Howedes, che ritornerà nel mese di febbraio. Lo stesso Allegri ha molti dubbi, soprattutto sul modulo: a quanto pare il dubbio sembra essere proprio sul centrocampo, ma con l’assenza di Marchisio potrebbe optare per il 4-2-3-1. Attualmente il 4-3-3 sembra essere la soluzione plausibile, con Szczesny tra i pali. In difesa Benatia e Chiellini sono sicuri del posto, con Barzagli e Alex Sandro a completare il reparto. In caso di cambio modulo c’è anche il dubbio tra Lichtsteiner e lo stesso Barzagli. A centrocampo vedremo Pjanic in cabina di regia, con Khedira e Matuidi a supporto. In caso di opzione a due, uno dei due si accomoderà in panchina. In attacco ci sono due sicurezze, ovvero Higuain e Mandzukic. Allegri ha esposto anche i suoi dubbi sulla presenza di Dybala, con Douglas Costa pronto a scendere in campo: in caso di 4-2-3-1 i due possono giocare insieme, mentre in caso di attacco a tre il tecnico bianconero potrebbe sorprendere ancora.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (3-5-1-1): Rafael; Romagna, Andreolli, Ceppitelli; Faragò, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin; Farias; Pavoletti. A disposizione: Cragno, Crosta, Van der Wiel, Pisacane, Capuano, Dessena, Cossu, Deiola, Giannetti, Sau, Melchiorri. Allenatore: Diego Luis López.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Higuain, Mandzukic. A dispozione: Pinsoglio, Loria, Asamoah, Rugani, Lichtsteiner, Sturaro, Douglas Costa, Bentancur, Bernardeschi. Allenatore: Massimiliano Allegri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TOP NEWS ore 17 - Milan, Reina già saluta? SPAL, Borriello rescinde Le voci dei protagonisti, le esclusive di mercato e tanto altro su TMW: di seguito le notizie più importanti del primo pomeriggio. Sport Mediaset - Reina può già salutare il Milan: lo vuole il Chelsea Leggi la news, CLICCA QUI! LIVE TMW - Europa League, all'Atalanta una tra...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy