HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Juventus Campione: chi è stato il migliore?
  Dybala
  Higuain
  Buffon
  Chiellini
  Matuidi
  Douglas Costa
  Pjanic
  Khedira
  Alex Sandro
  Asamoah
  Benatia
  Lichtsteiner
  Mandzukic
  Szczesny
  De Sciglio
  Bernardeschi
  Marchisio

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cagliari-Roma - Dubbio ElSha, c'è Pisacane

Fischio d’inizio questa sera alle 20.45. Cronaca live, pagelle e voci dei protagonisti su TuttoMercatoWeb!
06.05.2018 06:52 di Dario Marchetti   articolo letto 4494 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

A duecentosettanta minuti dalla fine del campionato sono ancora tante le corse in ballo. Da quella per non retrocedere che vede impegnata il Cagliari, a quella per entrare in Champions League, in cui è protagonista la Roma. Saranno proprio queste due squadre a chiudere la 36^ giornata della Serie A. Quando la squadra di Diego Lopez saprà già il risultato della sfida salvezza tra Chievo e Crotone, così come gli uomini di Eusebio Di Francesco, i quali dovranno rispondere a quelli che saranno gli attacchi di Inter e Lazio.
COME ARRIVA IL CAGLIARI - Certo per il club sardo, 16° e a due soli punti dalla zona retrocessione, il calendario da qui fino a fine stagione non sarà semplice. Prima la Roma in casa, poi la trasferta a Firenze e dulcis in fondo la sfida con l’Atalanta. Se a questo sommiamo un periodo non proprio felice, allora nulla può esser dato per scontato. Nelle ultime dieci uscite in campionato sono solo due le vittorie e 8 i punti conquistati. L’ultima sconfitta contro la Sampdoria per 4-1 ha messo anche in discussione la panchina di Diego Lopez, confermato poi dal ds Carli a inizio settimana. Situazione complessa anche guardando alla sfida con i giallorossi di questa sera. Tanti sono gli assenti. Da Cigarini a Castan, squalificati, passando per Romagna, infortunato. Recuperano invece Miangue e Pisacane. Lopez, dunque, potrà continuare a puntare sul 3-5-2 con Cragno in porta e difesa composta da Pisacane, Ceppitelli e Andreolli. A centrocampo Dessena sta rientrando da un infortunio e dovrebbe partire dalla panchina. Dal primo minuto dovrebbero cominciare, da destra verso sinistra: Faragò, Ionita, Barella, Padoin e Miangue. In attacco Pavoletti e Farias con quest’ultimo favorito su Sau.
COME ARRIVA LA ROMA - Di Francesco anche fa la conta degli assenti. Non convocati Perotti, Defrel, Strootman e Karsdorp. Ci saranno comunque dei cambi rispetto alla formazione vista mercoledì con il Liverpool, perché come ha sottolineato lo stesso tecnico giallorosso alla vigilia del match sono diversi i giocatori “borderline”. Il modulo, però, complice anche la squalifica di Juan Jesus, sarà il 4-3-3 con in porta Alisson. A destra primo ballottaggio tra Florenzi e Bruno Peres con quest’ultimo in vantaggio. A sinistra ci sarà ancora Kolarov, mentre al centro la coppia è obbligata e formata da Manolas e Fazio. A centrocampo turno di riposo per De Rossi. Dentro Gonalons con ai lati Nainggolan e Pellegrini. In attacco Dzeko e Under sembrano sicuri di un posto dal primo minuto. El Shaarawy, invece, si giocherà una maglia con Schick. Insomma, turn over sì, ma ragionato. Perché è vero che la Roma in trasferta non perde dallo scorso dicembre contro la Juventus, ma la voglia di salvarsi del Cagliari potrebbe giocare un brutto scherzo.

PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Andreolli; Faragò, Ionita, Barella, Padoin, Miangue; Farias, Pavoletti. A disposizione: Rafael, Crosta, Giannetti, Caligara, Lykogiannis, Cossu, Deiola, Dessena, Han, Sau. Allenatore: Diego Lopez
ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Pellegrini; Under, Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Skorupski, Lobont, Capradossi, Silva, L. Pellegrini, Florenzi, De Rossi, Gerson, Antonucci, Schick. Allenatore: Eusebio Di Francesco.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Da Mezzogiorno a mezzanotte. Sud sempre più ai margini della Serie A Resiste solo il Napoli, che ha concluso al secondo posto, nonostante i 91 punti conquistati. Poi da Roma in giù praticamente nulla, col Cagliari come altra eccezione anche se localizzata dall'altro lato del mar Tirreno. Il Mezzogiorno d'Italia è sempre più ai margini della Serie A...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.