VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cesena-Crotone - Ampio turnover per Juric

Fischio d'inizio stasera alle 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
18.04.2016 06.50 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 4885 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Un anticipo da urlo in Serie B. Al Dino Manuzzi si affrontano Cesena e Crotone, due squadre che inseguono obiettivi importanti. Il Crotone continua la corsa verso la promozione, una vittoria stasera potrebbe consolidare il primato e permetterebbe ai calabresi di avere un piede e mezzo in Serie A. Il Cesena, di contro, insegue i Play-off e servono tre punti per rimanere sulla scia delle prime della classe. I calabresi devono tornare a vincere dopo il pareggio con lo Spezia, ma la serie di cinque risultati utili consecutivi fa ben sperare i tifosi dello squalo. Per il Cesena c'è da riscattare la pesante sconfitta di Pescara, dove la squadra di Drago è stata piegata di misura dagli abruzzesi.

COME ARRIVA IL CESENA - "Tutti sapevamo sin dall'inizio che per poter accedere ai play-off avremmo dovuto lottare fino all'ultimo minuto dell'ultima gara e ora siamo pronti a farlo. L'attuale classifica non ci deve condizionare mentalmente. Il Crotone domani verrà a Cesena per chiudere la pratica promozione. Per noi sarà una partita tosta e difficile, ma lo sarà anche per loro. Turn-over a causa dei numerosi diffidati? E' vero, abbiamo tanti diffidati, ma ci sono rimaste sei finali da giocare e non posso fare troppi calcoli". Queste le parole dell'allenatore in conferenza stampa. I bianconeri non vincono da tre partite, e con questo andamento la distanza con la zona play-off si è allargata. Drago studia la miglior formazione da schierare in campo, per ritrovare la vittoria tra le mura amiche. Diverse defezioni per i romagnoli, che dovranno rinunciare a Caldara, Djuric e Sensi. Confermato il classico 4-3-3, con la difesa che dovrebbe essere composta da Perico, Capelli, Lucchini, Renzetti. Trio di centrocampo che sarà formato da Cascione, Kone e Kessie. Tridente offensivo che vedrà Ciano, Rossetti e Ragusa.

COME ARRIVA IL CROTONE - "La squadra fisicamente è in ottima forma, è il dispendio emotivo che è molto forte. Vedo un gruppo che durante la settimana si allena bene, con piena fiducia. Cercherò di fare tanto turnover perché il gruppo lo merita. Sarà una partita difficile contro il Cesena, hanno giocatori forti e di gamba e sul loro campo è sempre difficile giocare. Sono fiducioso e voglio fare una grande partita". Ha parlato cosi Juric in conferenza stampa, caricando tutto l'organico in vista del match di stasera. Crotone che dovrebbe essere confermato in blocco, eccezion fatta per Martella che ha rimediato una botta contro lo Spezia e non sarà della partita. Garcia Tena, Claiton e Ferrari saranno i tre che difenderanno la porta di Cordaz. Fasce affidate a Di Roberto e Balasa, con quest'ultimo che prenderà proprio il posto di Martella, al centro Salzano e Barberis. In attacco spazio a Palladino e Ricci, mentre Torromino potrebbe far rifiatare Budimir.

Le probabili formazioni

Cesena (4-3-3): Gomis; Perico, Capelli, Lucchini, Renzetti; Cascione, Kone, Kessie; Ragusa, Rosseti, Ciano. Allenatore: Drago.

Crotone (3-4-3): Cordaz; Garcia Tena, Claiton, Ferrari; Di Roberto, Barberis, Salzano, Balasa; Palladino, Torromino, Ricci. Allenatore: Juric.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
27 aprile 2014, muore Vujadin Boskov, un mito della Sampdoria Il 27 aprile 2014 muore a Novi Sad Vujadin Boskov. Da calciatore- era un centrocampista - arrivò in Italia negli anni Sessanta, alla...
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi l'eccezione, Zapata da brividi" Top Babacar: stava prendendo qualche critica per non essere il degno sostituto di Kalinic e che non fosse da Fiorentina,...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Volete sapere cosa ha in mente Tavecchio, con l'aria che tira? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Consigli Low Cost 34^ giornata Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 27 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.