HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cesena-Spezia - Castori cambia, out Gila

Fischio d'inizio alle 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
07.10.2017 06:55 di Andrea Piras   articolo letto 2817 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In cerca di una scossa. Abbandonare il prima possibile l'ultimo posto in classifica e rialzarsi immediatamente, questo è l'obiettivo del Cesena che questa sera scenderà in campo al “Manuzzi” contro lo Spezia. I bianconeri hanno cambiato la guida tecnica all'inizio della settimana con Castori che è arrivato al posto dell'esonerato Camplone. Una sola vittoria in stagione per i romagnoli, quella casalinga contro l'Avellino, un pareggio e ben cinque sconfitte. L'ultima a Vercelli per 5-2, goccia che ha fatto traboccare il vaso ed ha portato all'avvicendamento in panchina. I liguri di Fabio Gallo invece occupano una posizione di centro classifica con 10 punti all'attivo e nell'ultima sfida hanno battuto il Bari al “Picco” in inferiorità numerica grazie ad una conclusione vincente di Walter Lopez. Il compito dell'ex tecnico del Carpi sarà quello di dare solidità ad una difesa che incassa troppi gol, ben 16, risultando la seconda peggior retroguardia dopo il Foggia. Solo nelle ultime tre uscite stagionali la squadra ha subito quattro reti a Cittadella, due in casa con l'Ascoli e cinque al “Piola” di Vercelli. Decisamente sono troppi. Dopo due sconfitte consecutive nelle prime due giornate, gli aquilotti hanno cambiato marcia vincendo il derby contro l'Entella per 2-1 e portando a casa l'intera posta in palio contro Novara e Bari, pareggiando a Venezia a reti inviolate e perdendo solo all'Arechi di Salerno. L'ultimo successo al “Manuzzi” per lo Spezia è datato 11 aprile 2014 quando i liguri si imposero per 2-0 con i gol di Giannetti e Bellomo. Gli ultimi due precedenti hanno invece sorriso al Cesena con il 5-1 del 2015, che costò la panchina a Bjelica, e l'1-0 dello scorso aprile firmato da un rigore di Ciano. L'incontro sarà arbitrato dal signor Valerio Marini della sezione di Roma 1.

COME ARRIVA IL CESENA - Potrebbero essere diverse le novità che Fabrizio Castori apporterà all'assetto tattico. La prima riguarda la porta dove Agliardi dovrebbe vincere il ballottaggio con Fulignati. Lo schema sarà quello tradizionale che ha fatto grande il Carpi negli anni passati con una difesa a quattro dove Pericone sarà l'esterno destro, Rigione ed Esposito, anche se non è al top, al centro e Fazzi a sinistra. Davanti alla retroguardia in settimana sono stati provati Kone e Schiavone con Kupisz e Dalmonte sulle fasce. Problemi invece in attacco dove Cacia e Gliozzi sono ai box. Una possibilità plausibile potrebbe essere Laribi alle spalle di Jallow.

COME ARRIVA LO SPEZIA - Uomini contati per Fabio Gallo che non avrà a disposizione Pessina, impegnato con l'Under 21 azzurra, mentre Maggiore è rientrato al volo negli arruolati visto il suo ritorno dall'impegno con l'unser 20. Juande e Giorgi non sono ancora al top mentre il lungo elenco degli indisponibili per questa sera è completato dallo squalificato Capelli. In porta ci sarà Bassi, con Masi, Terzi e Ceccaroni a formare il terzetto difensivo. In cabina di regia spazio dunque a Bolzoni con Acampora a sinistra e Vignali alzato sulla linea di centrocampo, con De Col che agirà sulla fascia destra e Lopez su quella di sinistra. In attacco dovrebbero giocare Marilungo e Granoche con Gilardino che partirà dalla panchina.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CESENA (4-4-1-1): Agliardi; Perticone, Rigione, Esposito, Fazzi; Kupisz, Kone, Schiavone, Dalmonte; Laribi; Jallow. A disposizione: Melgrati, Fulignati, Cascione, Eguelfi, Moncini, Panico, Maleh, Vita, Sbrissa, Di Noia, Setola, Farabegoli. Allenatore: Fabrizio Castori.

SPEZIA (3-5-2): Bassi; De Col, Terzi, Ceccaroni; Vignali, Maggiore, Bolzoni, Acampora, Lopez; Marilungo, Granoche. A disposizione: Saloni, Mazzini, Giani, Augello, Calabresi, Figoli, Forte, Giardino, Soleri, Okereke, Mastinu.. Allenatore: Fabio Gallo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

ADL attacca Sarri: "Voleva smontare la squadra. Non ho sbagliato" Nella sua intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è tornato anche a parlare del divorzio con Maurizio Sarri: "Non mi è piaciuto quando ha detto che abbiamo fatto entrambi errori, io non credo di averli fatti. Anche quando non...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy